A CESAPROBA L’ALBERO DI NATALE PIÙ HI-TECH D’ABRUZZO

MONTEREALE – È a Cesaproba di Montereale (L’Aquila) l’albero di Natale più grande e hi-tech d’Abruzzo e sarà acceso domenica prossima, 9 dicembre alle ore 18,00.

Lo annuncia Orlando Mancini, consigliere comunale che invita a partecipare alla cerimonia di accensione a ritmo di fuochi pirotecnici a cui seguirà un buffet nei locali dell’Associazione culturale “Cesaproba 96” in piazza Lucia Fluttuante e il concerto offerto gratuitamente dalla banda musicale di Borbona, diretta dal maestro Fabio Ettore.

L’albero, disegnato con linee luminose alle pendici del “Colle della Croce”, è composto da vari oggetti luminosi tutti rigorosamente a led e si estende per una superficie di 2mila metri quadrati con una lunghezza perimetrale di circa 300 metri.

Per l’allestimento, Mancini ringrazia presidente e vice presidente dell’Associazione Cesaproba 96, Mario Feliciani e Anna Feliciangeli, l’avvocato aquilano Vincenzo Salvi, Nando Giammarini per la sua preziosa collaborazione e Ferdinando Di Stefano, titolare della ditta “Fast Elettroimpianti”, artefice della progettazione e accensione dell’Albero.

 

Articoli correlati