A “SAPORI E SAPERI DEL VELINO” PERCORSI DI GUSTO TRA I PRODOTTI A CHILOMETRO ZERO

MAGLIANO DE’ MARSI – Saranno l’enogastronomia di qualità e i prodotti a km 0 i protagonisti dei percorsi del gusto che sabato 22 settembre animeranno la prima serata di “Sapori e Saperi del Velino”, giunta quest’anno all’ottava edizione.

L’iniziativa, organizzata come ogni anno dalla Pro loco di Rosciolo dei Marsi in collaborazione con il Comune di Magliano de’ Marsi (L’Aquila=, punta a valorizzare le eccellenze del territorio. Proprio per questo all’interno dei percorsi del gusto, che prenderanno forma lungo tutto il centro storico del borgo di Rosciolo, i visitatori potranno trovare stand con arrosticini dop, tartufo, zafferano, legumi e grani dimenticati, nonché pane fatto in casa e dolci preparati con le ricette tipiche.

Gli organizzatori inoltre hanno pensato di accompagnare lo spazio food con una serie di cantine che verranno dedicate quest’anno alle caratteristiche fontane di Rosciolo.

All’interno di questi punti verranno create delle vere e proprie enoteche con il servizio professionale curato dalla Fondazione Italiana Sommelier che permetteranno agli ospiti di degustare i migliori vini abruzzesi nonché la riscoperti di vitigni autoctoni, ormai dimenticati.

Nell’ambito della manifestazione “Sapori e Saperi del Velino”, inoltre, non mancherà l’appuntamento social. I visitatori potranno recarsi alle pendici del Velino e scattarsi un selfie con la caratteristica cornice. Basterà poi postarla sulla pagina Facebook “Sapori e Saperi Velino” con l’hashtag #cornicedelvelino e chiedere agli amici di mettere un like. Quella che otterrà più consensi entro sabato 22 settembre vincerà uno zaino da trekking messo in palio dagli organizzatori.

Articoli correlati