AL PALIO DEGLI ASINI IL TRIONFO DI CIVITARETENGA, E ALLA SAGRA DI NAVELLI QUEL SUPPLÌ INVIDIATO DAGLI CHEF – VIDEO

NAVELLI – Si narra che il supplì allo zafferano magistralmente fritto dalle signore del paese abbia attirato l’attenzione di uno chef stellato, alla Sagra dei ceci e dello zafferano di Navelli (L’Aquila), storica manifestazione che ha richiamato un’orda di persone nello scorso fine settimana: quindicimila i piatti serviti nelle due giornate.

All’interno della 42esima edizione della Sagra, si è ripetuto anche il rito del Palio degli asini, parodia di quelli più blasonati che vedono sfidarsi uomini a cavallo.

E per la prima volta, dopo 37 edizioni, a portare a casa il Palio è stata la contrada “La Torr'” di Civitaretenga, con l’asinaro Matteo Federico e lo scudiero Sofia D’Innocenzo con l’asinella Principessa, che per primi hanno concluso i tre anelli previsti.

A raccontare la sfida, don Massimiliano De Simone, parroco di Civitaretenga, Mario Spera e un osservatore arrivato dal Canada, Mike Eker.

Otto le contrade che hanno concorso: insieme alla Torr’, “Croce ru’ spedale” con l’asino Peppino, asinaro Alessandro Rosa, scudiera Alice Torlone, “San Puline” con l’asino Checchino, asinaro Thomas Angelone, scudiero Claudia Federico, “Ru’ ponte” con l’asino Zeppola, asinaro Giacomo Di Persio, scudiera Daniela Mastrogiacomo, “Le Spiagge” con l’asino Titina, asinaro Giovanni Sicchio, scudiera Silvia Marrone, “Via R’ Preti” con l’asino Carolina, asinaro Emanuele Tata, scudiera Lucy Di Felice, “La Piazza” con l’asino Rocco, asinaro Pietro Federico, scudiero Angela Marrone; “Ru’ Busc” con l’asino Ester, asinaro Nicolò Visioni, scudiero Roberta Federico.

Gli asini erano tutti della scuderia Di Cesare.

L’evento, insieme alla Sagra, è stato organizzato come sempre dalla Pro loco, presieduta da Giuseppe Giampietri, con il supporto del Comune guidato dal sindaco Paolo Federico e con l’ausilio dei carabinieri di Navelli, la Croce Bianca, l’Associazione Bersaglieri d’Italia e i ragazzi del Team Special Olympics Abruzzo, guidato da Guido Grecchi.

Articoli correlati