ALL’AQUILA TORNA LA FIERA DELLA PERDONANZA, 60 BANCARELLE NEL CIRCUITO DEL CASTELLO

L’AQUILA – Torna all’Aquila la Fiera della Perdonanza, organizzata dalla Fiva Confcommercio in collaborazione con il Comitato Perdonanza e con il Comune nell’ambito degli eventi della settimana celestiniana.

L’appuntamento è per domenica 26 agosto, dalle 9 alle 21, quando sessanta bancarelle riempiranno l’anello che circonda il castello cinquecentesco.

La Fiera, alla sua ottava edizione, avrà quest’anno un’attenzione particolare ai prodotti della bioagricoltura, con la presenza di eccellenze come l’aglio rosso di Sulmona (L’Aquila), i mieli dell’Appennino, gli insaccati di Montereale (L’Aquila) e i pomodori di Francavilla al Mare (Chieti).

“È un primo tentativo volto a dare risposta a una richiesta sempre maggiore di questi prodotti, difficilmente reperibili in città. Speriamo in futuro di riuscire a organizzare una fiera ancor più grande, completamente a tema”, ha detto al Centro Alberto Capretti, della Fiva.

I banchi saranno sistemati su via Castello, via Malta e piazza Battaglione degli alpini.

Articoli correlati