ARTE BIANCA TRA FAKE NEWS, REATI E SANZIONI, SEMINARIO DEI PANIFICATORI A PESCARA

PESCARA – Mercoledì 31 ottobre, a Pescara, in Via Conte Di Ruvo presso la sala Camplone della Camera di Commercio, è in programma il seminario nazionale “Arte bianca: fake news, disinformazione, reati e sanzioni”.

L’evento è promosso e organizzato dalla Fiesa Assopanificatori e dalla Confesercenti Abruzzo, in collaborazione con l’Ordine dei Giornalisti che, per i propri iscritti che parteciperanno, riconoscerà cinque crediti.

L’obiettivo del seminario e quello di far acquisire le competenze e le conoscenze per poter affrontare con corretta comunicazione, adeguata consapevolezza e deontologia anche tutti i progetti del Piano sanitario nazionale e dei Piani sanitari regionali, come “Mangiare sano e sicuro”, “Guadagnare salute” e “Progetto Cuore”; progetti nati per contrastare, con una corretta e sana alimentazione: le allergie, le intolleranze, l’obesità (soprattutto infantile) e tutte le patologie correlate sia un pessimo regime alimentare sia a un non corretto stile di vita.

La Fiesa Assopanificatori e la Confesercenti sottolineano che il seminario si inquadra in un’azione formativa/informativa che intende offrire ai partecipanti una visione completa del settore dell’arte bianca in modo da unire in un’unica prospettiva i diversi aspetti teorico/tecnici con quelli pratici propri dei panificatori e pizzaioli artigiani a diretto contatto quotidiano con i consumatori; ma guarda con interesse anche e soprattutto alla necessità di introdurre l’educazione alimentare nel sistema scolastico nazionale.

Le relazioni tecnico/scientifiche saranno svolte da Antonio Pacella, medico nutrizionista, Simona Lauri, tecnologo alimentare Ota, Attilio Di Sciascio, tecnologo alimentare, Domenico Candelli, comandante del Nas Carabinieri di Pescara, Giovanni Rossi, tecnico della prevenzione, Massimo Pagano, presidente Ente Bilaterale Ebipan, Guido Majrone, presidente del Fondo sanitario integrativo Fonsap.

Interverranno anche Stefano Pallotta, presidente Ordine dei giornalisti d’Abruzzo, Gaetano Pergamo, direttore Fiesa nazionale, Vinceslao Ruccolo, vice presidente Assopanificatori, Daniele Erasmi e Lido Legnini, presidente e direttore di Confesercenti Abruzzo, Mauro Angelucci, presidente della Camera di commercio Chieti/Pescara e Angelo Pellegrino, direttore Fiesa regionale Abruzzo e Molise.

A conclusione dei lavori a tutti i partecipanti verrà offerto il pranzo, a base di prodotti tipici e tradizionali dell’Abruzzo, del Molise e della Puglia, è preparato e offerto dai Panificatori aderenti ad Assopanificatori.

Articoli correlati