“ATRI A TAVOLA” AL VIA CON LA CELEBRAZIONE DELLA LIQUIRIZIA E CIOCCOLATINO “HATRIA” DEL MAESTRO CENTINI

ATRI – È partita con successo la XVI edizione della manifestazione Atri a Tavola che ieri sera, nonostante fosse un giorno infrasettimanale ha visto arrivare nella città ducale un numerosissimo pubblico e tantissimi nuovi espositori per celebrare il meglio della gastronomia e che stasera, venerdì 13 luglio, dalle 21,30, proseguirà con presentazioni libri, laboratori e cooking show.

L’iniziativa, come da tradizione, andrà avanti il 12 e 13 agosto con ospiti di livello nazionale. Durante la serata di ieri, interamente dedicata alla liquirizia, prodotto locale per eccellenza, è stato anche presentato un cioccolatino dedicato alla città ducale, chiamato Hatria, realizzato dal maestro cioccolatiere Ezio Centini.

Inoltre l’assessore alla Cultura al Comune di Atri, Domenico Felicione e il sindaco Piergiorgio Ferretti hanno annunciato che i lavori in corso nella Cattedrale della città termineranno presto e che dal 14 agosto l’edificio tornerà a essere fruibile al pubblico e ai fedeli e proprio quel giorno ci sarà la cerimonia dell’apertura della Porta Santa.

Stasera tra gli ospiti sul palco, Fabrizio Ferri, concorrente pescarese che si è distinto nell’edizione 2017 di Masterchef; Cristina Mosca presenterà il libro Con la pelle ascolto (Ianieri Edizioni) e Mario Di Panfilo il libro Pane e Poesia, seguirà un laboratorio di pasta all’uovo e sfogliatelle a cura della gastronomia “Sapori da Sogno” di Atri.

La manifestazione, ideata dalla PromoEventi, da qualche anno è organizzata in stretta sinergia con l’Amministrazione Comunale per una scelta dell’associazione stessa.

Il food festival si articola in tre distinte aree: la Via del gusto, Corso Elio Adriano, con oltre 50 produttori locali che rappresentano eccellenze agroalimentari; l’area grandi eventi, in piazza Duomo, dove ogni sera andranno in scena laboratori e interessanti cooking show e momenti culturali.

Infine in piazza Duchi D’Acquaviva torna lo Street Food, l’area dedicata al cibo da strada con i suoi coloratissimi Food Truck provenienti da tutta Italia, iniziativa questa gestita dall’associazione Gente di Strada. Presente anche stasera con uno stand la Fondazione Italiana Sommelier, che a fronte di un ticket di 8 euro, proporrà degustazioni di ottimi vini locali fornendo una apposita sacca con bicchiere, inoltre un sommelier della Fondazione sarà sul palco per consigliare i migliori abbinamenti tra i prodotti proposti e i vini.

L’iniziativa è valorizzata anche dalla presenza di circa 50 produttori locali che espongono in appositi stand olio, vino, formaggio, cereali, confetture, miele, salumi, dolci e la liquirizia di Atri lungo Corso Elio Adriano, denominato per l’occasione Via del Gusto. Tra i produttori presenti aziende provenienti da tutte le quattro provincie abruzzesi.

Atri a Tavola verrà riproposta come ogni anno anche ad agosto, il 12 e 13, con nomi importanti nel panorama nazionale: negli anni passati sono stati ospiti, tra gli altri, Gaia De Laurentiis, Tessa Gelisio, Sandra Milo, Maurizio Mattioli e Pamela Prati e chef come Niko Romito, Gianfranco Vissani, Andy Luotto e Anna Moroni. La conduzione delle quattro serate è stata affidata alla giornalista Evelina Frisa.

“Siamo particolarmente fieri della riuscita della prima serata della manifestazione – commenta in una nota Luciano Alonzo della PromoEventi e direttore artistico della manifestazione – un bagno di folla ha accolto gli ospiti e i produttori. Segno di una iniziativa apprezzata e amata. Desidero ringraziare a nome di tutta la PromoEventi, tutti coloro che si sono adoperati per l’organizzazione di questa edizione, in particolare l’Amministrazione Comunale che ci supporta nell’organizzazione”.

“Atri a Tavola – aggiunge l’assessore Felicione, – è una lodevole iniziativa che ha come mission quella di valorizzare i prodotti e i produttori del territorio. Anche per questa XVI edizione ci saranno grandi ospiti nelle date di agosto. Un ringraziamento all’associazione PromoEventi per l’impegno profuso nell’organizzazione di questo appuntamento. Una delle iniziative chiave dell’Estate Atriana”.

Ulteriori informazioni sono reperibili sulla pagina Facebook Atri a Tavola e sul sito www.atriatavola.it o al  numero 347-2412083.

Articoli correlati