CARNEVALE, PIENONE IN PIAZZA AD ATRI

ATRI – Un fiume di persone in maschera ha colorato ieri il centro storico di Atri (Teramo) per il Carnevale organizzato nella città ducale dall’Associazione Rione San Domenico in collaborazione con l’Associazione Commercianti Atri da Vivere, la PromoEventi e l’amministrazione comunale.

Dalle 15 numerosi carri hanno sfilato proponendo temi simpatici e divertenti. Adulti e bambini in maschera hanno partecipato al Concorso di Carnevale che ha premiato simbolicamente la maschera più bella.

Molto partecipati anche gli appuntamenti culturali, in particolare grande apprezzamento da parte del pubblico è stato dimostrato per l’opera Festino della sera del Giovedì grasso avanti cena che ha richiamato nella sala consiliare del Palazzo ducale numerosi appassionati. Uno spettacolo unico e riuscito a cura del Gruppo Vocale Hat con la partecipazione del coro Iride di Roma accompagnato dall’Ensemble strumentale Stella Maris di Vasto, cui ha fatto seguito il Preludio di Villotte e Balletti con il coro Sine Nomine di Teramo.

Per i più piccoli è stato proposto lo spettacolo Il Pifferaio Magico nell’ambito della Rassegna Nazionale di Teatro Ragazzi organizzata da Acs Abruzzo Circuito Spettacolo.

Domani, martedì 13 febbraio, il Carnevale continua nella frazione di Casoli dove il locale Circolo Culturale Acli Ernesto Panetta organizza, in collaborazione con i ragazzi dell’Unitalsi di Atri, il Carnevale per bambini con animazione, musica, truccabimbi, palloncini e molto altro.

“Vedere Atri così piena di bambini e adulti travestiti per il Carnevale 2018 – commenta in una nota l’assessore comunaler alla Cultura, Domenico Felicione, – è stata una grande soddisfazione a dimostrazione che l’impegno sinergico con le varie associazioni che operano sul territorio porta sempre ottimi risultati. Si è pensato a un programma rivolto a tutte le fasce d’età con momenti di puro divertimento e altri di taglio più culturale. Ringrazio tutti coloro che si sono impegnati per la splendida riuscita della manifestazione che andrà avanti domani, 13 febbraio, nella frazione di Casoli con una giornata piena di divertimento per i più piccoli”.

Articoli correlati