CASALBORDINO, ECCO LA NUOVA FATTORIA VITA FELICE

CASALBORDINO – Sabato 21 luglio Vita Felice Onlus inaugura la nuova fattoria in via Tavoleto a Casalbordino (Chieti). Scendendo da Località Miracoli verso il mare e percorrendo via Tavoleto si raggiunge la fattoria dopo qualche chilometro.

Appuntamento alle 10 per una ricca giornata di attività all’insegna del divertimento, della tranquillità e di vita all’aperto, visita guidata agli animali, cavalcata a cavallo, passeggiata con l’asinello.

Durante la giornata colazione e aperitivi saranno a cura dell’Associazione. Per il pranzo (alle 12,30) e la cena (ore 19,30) è prevista un’offerta (minima 15 euro) ed è gradita la prenotazione ai numeri 349-1164882, 347-6301878 o 360-501406, su richiesta saranno possibili menù senza glutine e vegetariani.

Il momento solenne della giornata, con il taglio del nastro alla presenza delle autorità civili e del vescovo, sarà alle 10,30.

Vitafelice è stata fondata nel 2014 dal parroco di Casalbordino don Silvio Santovito, concretizzando un sogno che in Parrocchia si stava coltivando già da tempo: un luogo in cui le persone fossero interdipendenti, ognuna con una funzione e un ruolo da svolgere, con l’opportunità di essere solidali fra di loro e di sostenersi a vicenda in un clima di fraterna amicizia.

A contatto con vari animali e in un contesto accogliente e di condivisione e ascolto, le persone vengono accolte per momenti di gioia e l’aiuto possibile grazie alla Provvidenza, impegnandosi a favore dei diversamente abili e di chi vive in una condizione di disagio sociale, a partire da chi vive con l’elemosina e dei detenuti della casa circondariale di Vasto.

I ragazzi disabili sono impegnati in varie attività pensate appositamente per loro, per risvegliare la fiducia in loro stessi, valorizzare i loro doni mettendoli a servizio della comunità, confrontarsi nella capacità di condivisione e di convivenza, imparare a vivere, attraverso il contatto con gli animali, la conoscenza e il rispetto del creato sottolineando i doni belli di Dio alle nostre vite. Viene offerta ai detenuti l’accoglienza per licenze orarie e volontariato nel periodo di “messa in prova”.

In questi ultimi mesi si sta finalmente concretizzando un nuovo progetto: una nuova fattoria dove poter meglio e con maggiori spazi accogliere visitatori e persone con cui condividere momenti di carità e fraternità.

L’Associazione VitaFelice è una Onlus ed è quindi possibile sostenerla anche devolvendo il 5×1000 con la dichiarazione dei redditi. Versare il 5×1000 dell’Irpef a “Associazione VitaFelice-Onlus” non comporta alcun onere aggiuntivo per il contribuente. Al momento della dichiarazione dei redditi basta ricordarsi di inserire nella sezione dedicata alla destinazione del 5×1000 il codice fiscale dell’Associazione “Associazione VitaFelice-Onlus” (Codice fiscale 92038090699) e firmare nella zona dedicata alla firma.

Durante tutto l’anno è possibile sostenerla partecipando alle varie iniziative e contribuendo anche tramite il c/c IT46U0896877590000020301967 intestato a “Associazione VitaFeliceOnlus”.

Articoli correlati