“CECI DELLA SPOSA”, A PESCASSEROLI SI RIPETE IL RITO

PESCASSEROLI – Martedì 12 agosto, con inizio alle ore 17,30 presso il largo del Carmine a Pescasseroli (L’Aquila), torna la manifestazione “Ceci della sposa”.

L’evento consiste in una una dimostrazione della preparazione del legume, a cui seguirà degustazione, oltre che nell’esposizione di antichi corredi ricamati a mano, e in una sfilata di abiti antichi da sposa, indossarti da giovani ragazze del posto affiancate da giovani cavalieri in abiti tradizionali, lungo le strade del centro storico.

I ceci della sposa sono un’usanza ancora oggi in voga, in occasione di ogni matrimonio. Il legume, preparato con un lungo e complesso procedimento è per i novelli sposi, simbolo di fertilità e abbondanza.

La preparazione richiede circa un mese, durante il quale il cece acquisisce il giusto sapore dolce e aromatico, che lo contraddistingue.

Articoli correlati