IN E-BIKE ALLA SCOPERTA DELLA COSTA DEI TRABOCCHI


VASTO – Appuntamento domani 28 febbraio, alle 9, a Palazzo D’Avalos di Vasto (Chieti), con il “Costa dei Trabocchi Lab–Verso il Contratto di Costa: Priorità e Sfide”, un laboratorio aperto fino al primo marzo, dedicato ai temi dello sviluppo turistico e della qualificazione ambientale che coinvolge almeno 100 personaggi chiave dell’area interessata.

L’iniziativa, promossa dalla Camera di Commercio Chieti–Pescara, Gal e Flag, si articolerà in due giorni, quattro sessioni tematiche e 15 tavoli di lavoro introdotti e moderati da esperti di settore e partecipati dagli attori locali per definire priorità e sfide del Contratto di Costa dei Trabocchi.

Al suo interno, lo svolgimento di una mostra dal titolo “Costa dei Trabocchi: quale visione?”, dedicato al territorio di oggi e a quello che sarà.

Al termine della mattinata di domani, nell’ambito della conferenza stampa organizzata dal Comune di Vasto sempre a Palazzo D’Avalos, la cerimonia di consegna delle prime e-bike che alcuni operatori turistici hanno acquistato con i fondi messi a disposizione dalla Camera di Commercio attraverso un bando per dotarsi di servizi per il cicloturismo.

Trenta imprese beneficiarie e 120 mila euro, con un contributo massimo per azienda di 5 mila euro, volto a sostenere l’investimento in dotazioni materiali e creare o migliorare l’offerta turistica.

I servizi vanno dalla realizzazione di un locale chiuso a chiave per lo stazionamento delle biciclette all’acquisto degli attrezzi di base per le riparazioni, fino all’acquisto di biciclette per il noleggio (Roadbike, MTB, Citybike ed Ebike). Con lo stesso bando sono stati finanziati anche servizi di consulenza e formazione per l’erogazione di servizi per il cicloturismo, nonché le spese di promozione come la realizzazione di opuscoli, mappe e servizi finalizzati sempre al cicloturismo.

Le imprese presenti alla cerimonia di consegna sono le stesse che stanno sviluppando con la guida dell’esperto Patrick Kofler, presente ai tavoli di lavoro, un nuovo prodotto: Abruzzo Wild, un percorso cicloturistico da Roma verso l’Abruzzo, che tocca i principali borghi ed itinerari naturalistici delle due regioni, puntando “dritti” alla Costa dei Trabocchi.

Il programma completo su www.galcostadeitrabocchi.it.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021