L’ABRUZZO CHE FESTEGGIA HALLOWEEN, TUTTI GLI APPUNTAMENTI TRA GUSTO, MUSICA E BALLO

L’AQUILA – Dalle 100 sfumature di zucca dell’Emotif, il ristorante gourmet di Pescara, alla notte lounge del Vermuttino, nel centro storico dell’Aquila declinata tra vinili e cocktail proprio a base di vermut per arrivare alle cene con delitto su sfondo dark o noir, come quelle organizzate al ristorante Dal Pugliese a Tortoreto (Teramo), all’Hotel Abruzzo a Silvi (Teramo) e domenica al Public Enemy (L’Aquila), a chiusura dell’Abruzzo horror fest.

La notte di Halloween, mercoledì 31 ottobre, si propone come momento di passaggio tra travestimenti da brivido, sapori, dolciumi ed eventi a tema.

Una festa sincretica che attinge da più tradizioni, dal culto della divinità romana Pomona, dea dei frutti e dei semi a quello legato alla figura di Samhain che, nel mondo celtico, celebrava il passaggio dalla stagione dei raccolti all’inverno.

Il tutto, senza dimenticare l’omaggio ai defunti (All Hallows’ eve si traduce letteralmente come “Notte di tutti gli spiriti sacri”), vigilia di Ognissanti.

Streghe, demoni e fantasmi accompagnano la notte, con appuntamenti in tutta la regione anche con iniziative ormai consolidate come “L’aneme delle morte” sulle strade di Serramonacesca (Pescara), accompagnata dalla sagra della zucca.

Analogamente a quanto avviene in tante parti del mondo, i bambini passando di casa in casa, recando con loro le zucche illuminate da una candela, bussano alle porte e come tradizione vuole, alla risposta del padrone “Chi è?” essi, anziché rispondere “trick or treat” dicono in coro: “L’aneme de le morte”. Quindi i bravi serresi offrono loro monetine, frutta secca, caramelle.

A Santo Stefano di Sessanio (L’Aquila), invece, va in scena La tradizione delle “Lumére”. Un rito che ha origine dagli antichi Celti e si collega ad antichissime usanze contadine. Appuntamento mercoledì 31 alle 19 per un aperitivo e cena con musica e racconti alla Locanda sul lago. Alle 22 ci sarà una passeggiata con narrazioni itineranti “tra asini e lumère”. Alle 22,30, spazio a racconti in grotta e degustazione liquori tipici da Ovino, in piazza Medicea.

Da non perdere, all’Aquila la speciale Halloween Parade, sfilata in maschera lungo le vie del centro.

Ancora, tra i rendez vous curiosi, al Ristorante Taverna Anxa di Lanciano (Chieti) cena e rappresentazione de “Il Satiro” con Saverio Carinci attore e comparse.

Nella Tenuta Ferrante a Lanciano “Hallo-Wine”, degustazione di Cerasuolo accompagnata da un menù a tema con la “notte delle lanterne”.

A Villa Santangelo (L’Aquila) c’è una particolarissima gara di mangiatori di Peperoncino.

MUSEI

Il Museo nazionale d’Abruzzo, all’Aquila, si avvolge di mistero per raccontare storie emozionanti e terrificanti. Un viaggio a cura dell’associazione D-Munda per una visita all’insegna del terrore. Inizio visita ore 17,30. Prenotazione obbligatoria ai numeri 324-5474537 o 348.5616363 o tramite e-mail all’indirizzo associazionedmunda@gmail.com.

ESCURSIONI

Nell’oscurità del suggestivo bosco di Sant’Antonio a Pescocostanzo (L’Aquila) è in programma la seconda edizione dell’Halloween Trek Night, una passeggiata ad anello didattico-ludica adatta anche a famiglie con bambini alla quale si potrà partecipare in maschera e terminerà con una cena nell’agriturismo “Giuliana”.

SHOPPING

Aree e centri commerciali si organizzano per la giornata del 31 con installazioni e attrazioni a tema, indirizzate ai più piccoli. Per i bimbi, nel pomeriggio, trucca Monsters, balli, giochi, sculture di palloncini e dolcetti al centro commerciale Val Vibrata (Teramo); percorso del brivido a Giocolandia a Giulianova (Teramo).

Particolarmente gettonata la casa del terrore da Fiestamania di Teramo, con tanto di baby party a Crema & cioccolato. Serata dall’oltretomba con cibo, musica e maschere al “DesArtistes”.

In provincia di Chieti, si segnala animazione, balli di gruppo, sfilate al centro commerciale Centauro; laboratori e sorprese in compagnia delle Tea Sisters al Megalò.

Dalle ore 16 alle ore 20 appuntamento con Pescara Urban Shopping: intrattenimento lungo le strade con musica dal vivo, laboratori per bambini, truccabimbi, animazione e regali per tutti i bambini. Animazione al centro commerciale Auchan e al Desmond Road. Dalle ore 17,30 alle 19,30 gara di scultura delle zucche al Cantiere, aperta a appassionati, artisti o principianti.

A Montesilvano, restando in provincia, dolce appuntamento con Cioccolandia, dal 31 ottobre al 4 novembre su Corso Umberto, dove si prepara la quarta rassegna che unisce Comune, Confesercenti e Anva. Stand, assaggi e intrattenimento.

A Sulmona (L’Aquila), Spazio Pingue si tuffa nelle atmosfere anni Cinquanta.

MUSICA DAL VIVO E LIBRI

Da segnalare la presenza di Ice Mc all’Aquila, in un evento promosso dalla Happy Day di Niko Gizzi. Il musicista britannico, nel 1994 pubblicò la hit Think About the Way, pietra miliare del sound dance pop dell’epoca. Ricordiamo tra i suo grandi successi It’s a rainy day, People, Happy Weekend. Un vero e proprio salto nel tempo, grazie anche alle cubiste che faranno da sfondo per ricreare il mood proprio degli anni novanta. Appuntamento al Novecento10. Prevista la formula cena-spettacolo-discoteca oppure l’ingresso con consumazione per la serata.

Sempre nel capoluogo, l’Hollywood Party in via Pile ospita la presentazione del libro Frantic di Marco Tiberio. Una serata all’insegna di sanguinosi delitti, intricati misteri, atmosfere cupe e tanta buona musica. A suonare, gli Zippo, storica band stoner-rock di Pescara, affiancati dagli Shiryo, band aquilana al debutto.

Appuntamento anche con lo Swing scoppiettante dei Crazy Stompin’ Club all’Enoteca Quattro Quarti a L’Aquila.

Inoltre, a chiusura della settimana di iniziative per il compleanno di Casematte, nello spazio ospitato dall’ex ospedale psichiatrico aquilano, c’è la festa a tema, con un omaggio a George Romero per i 50 anni di Zombie (proiezione alle 18,30). A seguire, cena sociale e il concerto punk rock dei “Migliori” e poi djset di Borracha.

Inoltre, ad Avezzano, si segnala il concerto-evento con Vivaldi Metal Project, mentre le Alchimie del borgo medievale di Alba Fucens propongono una notte con Edgar Allan Poe. 

Nel Pescarese, tra le proposte c’è una cena, musica dal vivo in compagnia di Giovanni Oddo e della Scena muta Band e dance al Roof. Cena, spettacolo, live dei Radio Revival al Tre Palme di Montesilvano. Notte horror e live de I Taglia 90 al Loft 128 di Spoltore; a Montesilvano tributo ai Metallica in compagnia dei Maetalika allo Jammin’club e ai Pooh a cura dei Giorninfiniti al Ristorante Alle Botti.

Inoltre, Rammstag-Rammstein Tribute Show in scena allo Stammtisch Tavern di Chieti.

Halloween in musica anche al Soulkitchen di Sulmona (L’Aquila) in compagnia di Antonio Sorgentone Trio.

DANCE

Eventi praticamente ovunque. Tra gli appuntamenti più particolari segnaliamo una cena, spettacolo e dj nella tenebrosa e misteriosa location del Castello De Sanctis a Roccacasale (L’Aquila).

A Pescara, feste a tema al Cutty Sark, al Parco dei Principi, Hallowaiana allo Scumm. Cena, musica dal vivo in compagnia e dance al Roof e al Caffè Les paillotes. Si balla anche al Divino, al Qube (ospite il rapper romano Ketama 126), al Momà, al Nettuno Beach Club, al Groove.

Nel Teramano si balla a Martinsicuro al One Hundred e al Sixteen, a Mosciano Sant’Angelo al Pin Up, ad Alba Adriatica al Gattopardo, a Montorio al Vomano al Tranqi Pub, al Decibel a Civitella del Tronto, a Colonnella al Mya.

In provincia dell’Aquila si segnalano appuntamenti al Fragile Drinking e al Ruvido di Avezzano, a Pinacoteca, al Bambola (Be One).

In provincia di Chieti si balla latino al Mondo Bongo a Francavilla al mare.

Articoli correlati