NATALE DI SOLIDARIETÀ CON LE BOTTIGLIE ABRUZZESI DI COCA COLA

ORICOLA – Coca-Cola avvia per il periodo natalizio una collaborazione speciale col Banco Alimentare, per invitare a riscoprire l’importanza della condivisione e della solidarietà.

Sull’etichetta di milioni di bottiglie la parola “grazie”.

L’iniziativa porterà a recuperare oltre 1.500 tonnellate di alimenti e distribuire 3 milioni di pasti alle persone in difficoltà attraverso le strutture caritative convenzionate.

Coca-Cola lo fa nel 90/mo anniversario della sua presenza in Italia.

Il primo incontro con l’Italia risale al 1919 (quando il marchio fu registrato), ma l’avventura italiana cominciò nel 1927, anno in cui la Società Romana Acque Gassose iniziò l’imbottigliamento a Roma e la distribuzione sul territorio.

Oggi Coca-Cola conta in Italia cinque 5 impianti di imbottigliamento sul territorio nazionale: Marcianise (Caserta), Oricola (L’Aquila), Nogara (Verona) e lo stabilimento Sibeg di Catania, che dal 1960 produce, imbottiglia e distribuisce tutti i prodotti a marchio The Coca-Cola Company in Sicilia.

Articoli correlati

FORZA, PIERLUCA!

L'AQUILA - Un brutto incidente ha coinvolto nei giorni scorsi Pierluca Masciocchi, appassionato enogastronomo che, tra le altre cose, collabora alla redazione... Continua