“PAGANICA TRAIL”, IN TANTI SUL SENTIERO DELLA MADONNA D’APPARI

L’AQUILA – Si è concluso nel tardo pomeriggio di ieri il primo “Paganica Trail”, evento sportivo fortemente voluto ed organizzato dalla Pro loco di Paganica (L’Aquila). La giornata si è svolta lungo il sentiero del Santuario della Madonna D’Appari, da cui, oltre alla gara agonistica di trail running che fa parte del circuito Parks Trail, è partita la passeggiata non competitiva di circa 5km, guidata da Fernando Galletti, presidente dell’Amministrazione separata dei beni di uso civico di Paganica e San Gregorio, che ha accompagnato e allietato i numerosi partecipanti con storie e racconti del passato.

Durante tutto il giorno, il Santuario della Madonna D’Appari è rimasto aperto per consentire ai numerosi partecipanti di visitarlo ed apprezzarne i numerosi affreschi.

La gara agonistica, partita qualche minuto dopo le 12, ha visto la presenza di oltre 100 atleti provenienti da diverse località abruzzesi (alcuni sono arrivati da fuori regione), che hanno apprezzato il meraviglioso paesaggio che, passo dopo passo, si apriva davanti ai loro occhi, e si sono detti soddisfatti del percorso e dell’accoglienza dell’organizzazione, che dopo la fine della gara, ha rigenerato i partecipanti con birra e pennette alla paganichese.

“L’obiettivo di questi eventi”, spiega in una nota Alessio Panepucci, uno degli organizzatori della gara e consigliere della Pro loco, “è quello di far conoscere ed apprezzare il nostro territorio, che vanta decine di percorsi suggestivi che rappresentano un patrimonio per gli amanti dello sport all’aria aperta e non solo, ma che sono ancora poco conosciuti. Abbiamo lavorato duramente, insieme ai numerosi volontari, per la riuscita dell’evento, e il sorriso sul volto dei partecipanti ci ha ripagato di tutti gli sforzi”.

La Pro loco, che da poco ha compiuto un anno di vita, rinnova l’appuntamento per il prossimo anno, lungo i sentieri montani di Paganica.

Articoli correlati