SEGRETI E LEGGENDE DI NAVELLI IN UN DOCUFILM

NAVELLI – Si chiama turismo esperienziale e vuole essere un nuovo modo per attirare e coinvolgere visitatori.

L’iniziativa, che rientra nel progetto Epica esperienze per Il cratere con Abruzzolink, prevede un convegno nella sede del municipio di Navelli (L’Aquila) domani, 9 agosto alle ore 18.

Punto forte dell’iniziativa dal titolo “Turismo esperienziale per il cratere sismico aquilano: il progetto epica”, sarà la proiezione del docufilm Segreti e leggende di Navelli.

“Il turismo esperienziale vuole trasportare i visitatori all’interno di un tessuto ricco di storia e cultura”, dice in una nota il sindaco di Navelli Paolo Federico, “un modo per contribuire a dare qualità e spessore alla visita di un borgo, alla sua conoscenza e al coinvolgimento finale del singolo visitatore”.

In particolare, proprio la realizzazione del docufilm, rappresenta lo strumento di marketing del turismo esperienziale. Lo spettatore, infatti, sarà coinvolto nel racconto di una storia, di una leggenda sino a scoprire la natura, la storia, i prodotti, i produttori di Navelli. Inoltre, le esperienze possono essere prenotate utilizzando il portale www.abruzzolink.com.

Nello spazio virtuale sono state proposte le risorse locali di Navelli, opportunamente messe a segno durante il progetto che ha visto esperti nazionali e internazionali confrontarsi per oltre 60 ore di lavoro.

Il progetto Epica è stato strutturato in 12 mesi. Non molto tempo per realizzare, nei comuni del catere, la progettazione, la definizione e la realizzazione di un format di prodotto e la definizione di un’esperienza per i comuni di Castelli, Bussi sul Tirino, Campotosto, Ovindoli, Capestrano, Navelli, Castel di Ieri, mentre i docufilm sono stati realizzati per Capestrano e Navelli.

Il progetto si avvale del patrocinio della Regione Abruzzo e nasce dall’aggiudicazione di un bando del Ministero per lo sviluppo economico.

Articoli correlati