ZONFA A SHANGAI CON HEINZ BECK, ECCELLENZE ABRUZZESI IN VETRINA

L’AQUILA – Successo per lo chef stellato William Zonfa a Shangai per la decima edizione di “Italian Cuisine&Wines World Summit”, dove lo chef Heinz Beck, tre stelle Michelin del ristorante La Pergola di Roma, ha rivolto un saluto agli aquilani.

Migliaia di persone hanno affollato l’hotel Park Hyatt dove si è svolto l’evento con le eccellenze gastronomiche italiane.

Zonfa è stato l’unico rappresentante dell’Abruzzo. “Il mio territorio è la ricchezza che mi porto in giro per il mondo”, ha detto, “orgoglioso dei miei studi nell’istituto Alberghiero di Roccaraso, voglio far conoscere ai paesi esteri le meraviglie enogastronomiche dell’Abruzzo e l’evoluzione dei piatti basati sulla qualità e sapienza italiana”.

Lo chef aquilano a Shanghai si è esibito in uno show cooking realizzando un aperitivo con cialda di riso soffiato al nero di seppia con tartare di tonno rosso, limone e timo adorno di spuma di stracchino.

Per la cena di gala, riservata a centro invitati tra personalità, giornalisti e addetti ai lavori, lo chef ha realizzato un secondo piatto: Manzetto in riduzione di Montepulciano d’Abruzzo con purea di patate all’olio d’olio d’oliva, limone e timo.

Zonfa, oltre alla soddisfazione del pubblico, ha ricevuto anche il riconoscimento del notissimo chef Heinz Beck.

Articoli correlati