DIANIME IN CONCERTO ALL’AMENABAR DI VASTO

VASTO – La musica inedita ancora una volta protagonista all’Amenàbar, locale alternativo nel cuore del centro storico di Vasto (Chieti): sabato 9 dicembre il locale vastese ospiterà i Dianime, una band molto attiva nel panorama musicale indipendente abruzzese e non, la cui formazione è composta principalmente da donne.

La band ad ottobre ha pubblicato il nuovo singolo “La Parte Peggiore”, un brano che intreccia un electro-rock con guizzi pop ad un cantato energico, rilasciandolo in anteprima nazionale esclusiva sulla storica rivista musicale Rockerilla.

I Dianime, oltre ad aver pubblicato un EP autoprodotto (“Rivoluzione dell’anima”, 2015), hanno alle spalle una significativa esperienza live.

Hanno infatti partecipato a festival quali Rockascalegna (con Diaframma, Clan Of Xymox, Alcest), Maremoto Festival (nella stessa edizione di Lacuna Coil e Sud Sound System), La Mazzumaja (nell’edizione del Teatro degli Orrori e Giorgio Canali) e L’arte non è acqua con i Marlene Kuntz; collezionato la vittoria di diversi contest musicali locali, guadagnato la finale regionale del festival Arezzo Wave e, soprattutto, diviso il palco con numerosi artisti, tra cui Umberto Maria Giardini, Ex-Otago, Giuliano Palma, Margherita Vicario, Blastema, Sick Tamburo, Bugo, La Menade, Eiffel 65 e molti altri.

Per realizzare il nuovo disco, la cui uscita è prevista per il 2018, i Dianime hanno scelto il cosiddetto “finanziamento dal basso”, un sistema ormai consolidato tra gli artisti indipendenti, tramite la piattaforma di crowdfunding Musicraiser.

I Dianime sono Beatrice Chiara Funari (voce), Stefania Ferrante (chitarra), Cristina Talanca (basso), Fiorenza Panaccio (Tastiere e Synth) e Filippo Mancini (batteria).

Articoli correlati