PIAZZA GREMITA E GRANDE MUSICA PER LA CHIUSURA DI ABRUZZO DAL VIVO A COLONNELLA, APPUNTAMENTO ALLA VERSIONE WINTER

COLONNELLA – Non si sentiva volare una mosca ieri sera in Piazza del Popolo a Colonnella (Teramo) durante il concerto di Nanco prima e poi di una stupefacente Orchestra Sinfonica Abruzzese insieme al Paolo Di Sabatino Trio per chiudere in bellezza Abruzzo dal Vivo, eppure la piazza era gremita, ma i circa quattrocento spettatori sono stati rapiti da una atmosfera e una magia che raramente riescono a crearsi in una location all’aperto e a ingresso gratuito.

Sinfonico, questo il nome del concerto eseguito magistralmente sotto la guida del M° Roberto Molinelli, ha disegnato un quadro musicale fatto di continue sovrapposizioni, commistioni e scambi tra orchestra e trio jazz, per un risultato estremamente gradevole, a tratti travolgente.

A precedere il concerto un momento di riflessione e riepilogo di ciò che Abruzzo dal Vivo ha significato e costruito in questi mesi estivi, un talk condotto da Carmine Pierantuono direttore di Rete8, media partner del progetto, che ha visto ospiti il sindaco di Colonnella Leandro Pollastrelli, il deputato Antonio Zennaro, il consigliere regionale Luciano Monticelli, il sindaco di Crognaleto Giuseppe D’Alonzo, il sindaco di Montorio Ennio Facciolini, il direttore di Acs Abruzzo Circuito Spettacolo Eleonora Coccagna.

Punti cardine dell’incontro sono stati l’importanza anche per il futuro di progetti strutturati che vedano compatta l’azione dei territori e quindi dei comuni, l’urgenza di una ricostruzione anche fisica che potrebbe prendere spunto e forza dalla rete di comuni che si è creata per la realizzazione di Abruzzo dal Vivo, la promessa che questo progetto non finirà qui ma che vedrà nuove importanti attività nei mesi a venire, anche dicembre, per dare nuovo slancio anche alla stagione invernale.

Articoli correlati