TEATRO, MARCO VALERI PORTA “STORIA DI ANNA LA PAZZA” A SPOLTORE

SPOLTORE – Domenica 25 novembre alle ore 19,00 “Storia di Anna la pazza” di e con Marco Valeri va in scena al laboratorio di arti performative “Molino Elettrico”, in Via Dietro Le Mura a Spoltore (Pescara).

“Storia di Anna la pazza” è una storia di pura invenzione che trae ispirazione dalla terra e indaga gli aspetti della vita rurale e contadina. Lo fa in modo delicato e favolistico, senza realismi o antropologia; lo fa parlando di come l’amore per i luoghi in cui viviamo ci cresce dentro e a nostra insaputa a volte ci lega per sempre.

La narrazione permette un incontro molto speciale, un legame che si stabilisce durante tutto il flusso di parole, di gesti, immagini, suoni. Poi c’è la voce, gli occhi, l’ascolto, la voglia e il piacere, se il miracolo riesce, di stare tutti, nello stesso momento, all’interno della stessa impensabile storia.

Articoli correlati