IL FESTIVAL DEL BRODETTO DI FANO ANTICIPA A LUGLIO

FANO – La 16esima edizione del Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce di Fano sarà l’evento enogastronomico dell’estate 2018.

La più golosa delle manifestazioni dell’Adriatico si sposta da settembre a luglio: il Lido di Fano ospiterà la kermesse dedicata al più famoso dei piatti tradizionali di pesce della costa Adriatica da giovedì 5 a domenica 8 luglio.

Fano tornerà a farsi palcoscenico della cultura gastronomica internazionale e ambasciatrice della tradizione marinara locale, anticipando le sue date e proponendo una serie di novità. Il format del Festival renderà infatti omaggio al cacciucco livornese e al brudet di San Benedetto del Tronto.

Sulla passeggiata del Lungomare, gli ospiti troveranno la “Casa del Brodetto alla Fanese”, la “Casa del Cacciucco” e la “Casa del Brodetto alla Sambenedettese”: tre grandi stand dedicati alla ristorazione tipica delle zuppe di pesce italiane.

Il Festival sarà poi capace di trasportare oltre confine i suoi visitatori, domenica 8 luglio,:durante la serata internazionale si daranno battaglia tre chef, tre zuppe, tre tradizioni e tre nazioni: Italia, Albania e Spagna.

A decretare il vincitore sarà una giuria tecnica qualificata composta dai più noti e competenti nomi del panorama enogastronomico italiano: Paolo Marchi, giornalista e ideatore dell’evento “Identità Golose”, Valerio Visintin, critico gastronomico “in incognito” del Corriere della Sera ed Enzo Vizzari, giornalista e direttore delle Guide dell’Espresso, storico “amico” del Festival.

Articoli correlati