RUSTICHELLA D’ABRUZZO AL PITTI BIMBO CON LA PASTINA ZEROTRE

PIANELLA – La pasta Rustichella d’Abruzzo protagonista dal 18 al 20 gennaio a Pitti Bimbo, il salone internazionale del childrenswear che si tiene ogni anno a Firenze, con la sua linea Zerotre dedicata ai più piccoli.

Tra i big names della moda bimbo Zerotre sarà in prima fila con la sua vasta gamma di prodotti bio. Dalle pastine di semola di grano duro ai condimenti, il mangiare dei più piccoli diventa sano e genuino come ha voluto Maria Stefania Peduzzi, titolare del pastificio di Pianella (Pescara), che prima ancora di essere manager di successo è mamma e insegnante.

Così ha dato vita a Zerotre avviando un percorso di educazione alimentare per i bimbi della sua scuola e selezionando per loro le migliori materie prime che rispondessero ai principi della cosiddetta dieta mediterranea.

All’impasto delle pastine di semola di grano duro 100% bio si sono aggiunte o puree di verdure 100% bio o puree di frutta 100% bio, fresche non liofilizzate così da offrire un pasto completo tra carboidrati, verdure o frutta.

Per le mamme che hanno poco tempo in cucina Zerotre mette a disposizione il Sughetto al pomodoro bio, il Pesto per pesti Genovese con basilico genovese Dop , la Crema al Parmigiano reggiano e l’olio extravergine d’oliva bio.

Rustichella per i più piccoli ha pensato anche al divertimento con un orto in miniatura, un kit completo interamente naturale da portare a casa. All’interno della scatola si trovano differenti bustine di semi naturali di qualità italiana, dischetti di torba biologica, vasetti ed etichette in legno.

Zerotre non dimentica la merenda dei più piccoli e sforna biscotti alla frolla, in versione cioccolato o con gocce di cioccolato. Inoltre Zerotre è attenta alle necessità degli intolleranti con la linea senza glutine 100% bio.

Rustichella al Pitti Bimbo sarà nello stand P/20 al Padiglione centrale del piano inferiore nella sezione Fancy Room, lo spazio dedicato al lifestyle.

Articoli correlati