SOCIAL, TECNOLOGIA E SLOT: I TREND PIÙ IN VOGA PER LE NUOVE GENERAZIONI


ROMA – Con il termine Generazione Z si intendono tutti i nati a partire dal 1997 fino al 2010. Praticamente due categorie che abbracciano due epoche diverse, quella di fine anni ’90 e dei primi dieci anni del Duemila. A questa categoria ampissima di persone le aziende di tutto il mondo stanno focalizzando sempre maggiormente la loro attenzione per dare risposte e soprattutto suggerire nuovi target.

Si tratta di una generazione di cruciale importanza che tanto dirà sul futuro del mercato e dell’economia planetaria. Ma come si stanno orientando le grandi aziende e multinazionali? In maniera semplice e precisa, sfruttando i miracoli della tecnologia. Cercando cioè di seguire i maggiori trends popolari tra i giovani.

E non si potrebbe fare questo percorso se non a partire dai social network: la recente esplosione di un social come TikTok dimostra che le nuove generazioni, quanto più passa il tempo, tanto più sono interessate a prodotti mirati ed immediati, possibilmente dinamici e in cui sia possibile utilizzare tutto ciò che i social hanno creato: ricezione, reazione, condivisione. Tutto ruota attorno allo “share”, con buona pace delle televisioni. Ciò apre anche ad un’altra considerazione: il peso sempre più crescente del mezzo tecnologico sui giovani.

Intere generazioni, tra quelli nati negli anni ’80 e ’90, vivono con sempre maggiore intensità il proprio rapporto con la tecnologia. Ed a questo proposito tra i trend nascenti per le nuove generazioni spiccano l’Intelligenza Artificiale e in particolare il Machine Learning.

Quella Z è una generazione non legata ai marchi e ai brand, e che premia determinati input. In particolare la responsabilità sociale e l’attenzione concessa a temi di stretta attualità come il razzismo, omotransfobia, la parità di genere e quant’altro. Per questo i giovani, tra i loro trend, annoverano anche la ricerca spasmodica di una informazione sana e di qualità, inclusiva e che non contempli al suo interno le cosiddette fake news.

Ma non solo: per i giovani tra i trend più quotati spicca anche quello legato a stretto braccio tra intrattenimento e divertimento. Il gioco, per esempio, virtuale e da console ma anche legato ad un nastro nascente tra le passioni dei giovani, il gioco d’azzardo online e in particolare quello legato ai casinò online e alle slot machine. L’elenco di siti dove giocare alle slot online con soldi veri si è ampliato ulteriormente negli anni con l’ingresso di nuove piattaforme nel mercato regolamentato italiano.

Negli ultimi anni è cresciuto l’interesse delle giovani generazioni per questo settore, che precedentemente era vincolato solo ad un target di età superiore ai 45 anni. La gamificiation delle slot online, che ha trasformato le macchinette classiche in veri e propri videogiochi orientati verso un pubblico più giovane e la professionalizzazione di alcuni giochi come il poker sempre più popolari mediaticamente, hanno determinato questo cambio di tendenza destinato a confermarsi nel futuro prossimo.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021