A NAVELLI TORNA LA NOTTE ROMANTICA, ARTE E SAPORI PER LE VIE DEL BORGO

foto Pietro Lucantonio

NAVELLI – Passione e arte per la nuova edizione della Notte Romantica a Navelli (L’Aquila). Appuntamento per sabato 26 giugno alle ore 18,00 all’interno nel centro montano. L’iniziativa denominata “La Notte Romantica” nel segno della rinascita rientra nel programma di manifestazioni messo in atto dall’associazione Borghi più Belli d’Italia di cui Navelli fa parte.

Degno di nota il percorso artistico che da palazzo Santucci condurrà i visitatori sino a largo Mura Rotte. Il tutto per arricchire di spunti suggestivi le stradine, i vicoli e gli archi in pietra del centro storico di Navelli.

“Ci apprestiamo a ripartire con questo evento che tanto successo aveva fatto registrare nelle precedenti edizioni”, ha detto il sindaco di Navelli Paolo Federico. “Siamo convinti che l’edizione di quest’anno lascerà il segno nei tanti visitatori che ci onoreranno della loro presenza. Infatti, grazie alla collaborazione con molti artisti e alla disponibilità della associazione Pro-Loco Navelli, La Fondazione Silvio Salvatore Sarra e Il Consorzio per la Tutela dello Zafferano Dop dell’Aquila, abbiamo predisposto un percorso davvero in grado di stupire e affascinare tutti coloro che interverranno”.

Le esposizioni, per le vie del borgo, portano le firme degli artisti Alessandra Diodati, Serena Ciccone, Sandro Conti, Piero Angelone, Bruno Iannella, Alessandra Bianchi, Patrizia Vespaziani, Svetlana Nikitina, Paolo Pietraforte, Callisto Di Nardo, Mimmo Emanuele, Antonio Zenadocchio.

La serata sarà allietata da birra alla spina, liquori locali, ferratelle, e dalle 19,30 pizze fritte. Tutto l’evento sarà accompagnato dalla musica itinerante dei Rapsodia. Sarà possibile seguire la partita Italia-Austria su maxi schermo durante la manifestazione.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021