A TERAMO “VIRTÙ ESTIVE”, LUNEDÌ LA PRESENTAZIONE CON LUIGI CREMONA


TERAMO – Dieci giorni di enogastronomia con i più grandi chef d’Italia con un unico filo conduttore: la sostenibilità e la sua declinazione in cucina. Ospite d’eccezione Niko Romito, lo chef autodidatta che da Castel di Sangro (L’Aquila) ha conquistato giovanissimo le tre stelle Michelin e, esportando il suo modello, si è fatto conoscere in tutto il mondo. È “Virtù Estive”, manifestazione animata anche da concerti e spettacoli, organizzata dal Comune di Teramo insieme a Witaly di Luigi Cremona e Lorenza Vitali, Key Comunicazione srl e Blaze ad events.

L’evento sarà presentato in una conferenza stampa lunedì prossimo al Castello della Monica, in Viale Camillo Benso Cavour a Teramo, dal sindaco, Gianguido D’Alberto, dall’assessore al Commercio, manifestazioni ed eventi Antonio Filipponi, e dallo stesso Cremona.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022