AL CONVENTO DI SAN GIULIANO PRESEPI ARTISTICI E VISITE GUIDATE


L’AQUILA – Dopo un anno di stop a causa dell’emergenza Covid19, torna “Natale a San Giuliano”, programma di eventi organizzato nell’antico convento aquilano frutto della collaborazione tra la Comunità dei Frati, il maestro Maurizio De Benedictis e l’Associazione AquilArtes.

Il calendario dell’iniziativa prende il via il giorno 8 dicembre alle ore 10,00 con l’apertura dell’esposizione dei presepi di Maurizio De Benedictis. L’allestimento, rinnovato come ogni anno di un nuovo esemplare, è costituito da un insieme di presepi in stile popolare realizzati dall’artista aquilano che da anni si dedica a questa preziosa arte. Le sue opere presentano ambientazioni tratte da alcuni dei più bei borghi aquilani, come Santo Stefano di Sessanio, Castel del Monte e Navelli, e si contraddistinguono per l’accuratezza e l’attenzione nei dettagli.

L’esposizione sarà aperta al pubblico, alla presenza dell’autore, per tutto il periodo natalizio nei giorni di sabato, domenica e festivi negli orari 10,00–13,00 e 15,30–18,30.

Negli stessi giorni (sabato, domenica e festivi) alle ore 11,30, dal 25 dicembre al 9 gennaio, l’Associazione AquilArtes proporrà delle visite guidate, con obbligo di prenotazione, al Conventino Quattrocentesco, nucleo originario del Convento di San Giuliano, fondato nel 1415 e decorato con pregiatissima pittura raffigurante storie della vita di Cristo.

Riguardo il programma religioso, dal 17 dicembre alle ore 17,00 si svolgerà il vespro e a seguire santa messa. Le celebrazioni di Natale si svolgeranno il giorno 24 alle ore 24,00 e il giorno 25 alle ore 09,00 e alle ore 11,00.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022