AL MOTOMONDIALE L’ABRUZZESE NEPA PORTA MONTEPULCIANO DELLE COLLINE TERAMANE E OLIO DOP


GIULIANOVA – Ci saranno anche Montepulciano d’Abruzzo Colline teramane Docg e olio extravergine d’oliva Dop Pretuziano, domenica prossima al Mugello per il motomondiale.

Il pilota di Giulianova (Teramo) Stefano Nepa porterà infatti i migliori prodotti della sua terra nell’hospitality ufficiale del Team Angeluss Mta.

Dopo 7 gare finalmente la MotoGP approda in Italia e precisamente sui 5.245 metri del circuito del Mugello, unico sia per la bellezza del tracciato, sia per l’ambiente e l’atmosfera che riesce a creare.

L’Abruzzo sarà come sempre rappresentato dal giovanissimo talento, appena 20 anni, Stefano Nepa nella categoria Moto3, in sella alla Ktm dell’italianissimo Team Angeluss Mta.

Nepa, è reduce da buoni piazzamenti e gare di altissimo livello che purtroppo però, per via anche di alcuni episodi sfortunati, non gli hanno permesso di esprimere il massimo potenziale.

“Nelle prime gare di questa stagione abbiamo raccolto meno del previsto e le aspettative erano diverse, considerato quanto dimostrato lo scorso anno”, ha detto a corsedimoto.com. “Gli aggiornamenti tecnici apportati alla mia Ktm all’inizio di quest’anno, non mi hanno ancora messo nelle condizioni di esprimermi al meglio e nelle occasioni che potevo far bene, sono stato coinvolto in cadute causate da altri piloti. Per fortuna ho un ottimo team che non mi ha fatto mai mancare l’appoggio e la fiducia. Il Mugello potrebbe essere l’occasione giusta per riscattare un inizio di stagione poco favorevole”.

Stefano, dopo il famoso casco indossato a Misano lo scorso anno con impressa la scritta “Abruzzese Docg”, la cui immagine è diventata virale, anche per il Mugello ha preparato qualcosa di speciale.

“La mia regione è meravigliosa e sono ancora tante le persone che non conoscono le bellezze di un territorio completo tra mare, collina e montagna”, ha detto. “Tanti piloti quando arrivano al Mondiale si trasferiscono in Spagna dove è più facile e conveniente fare questo lavoro, con tanti circuiti e clima favorevole per allenarsi. Io preferisco tornare a casa nella mia piccola Cologna perché lo stile di vita che abbiamo in Abruzzo non è paragonabile a nessun altro posto. Al Mugello ho deciso di portare i due prodotti tipici che rappresentano la mia zona e di cui andiamo fieri, il Montepulciano d’Abruzzo e l’olio extravergine d’oliva”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022