ALLE CASCATE DI CHIA, NEL VERDE INCONTAMINATO DELLA TUSCIA CARO A PASOLINI


SORIANO NEL CIMINO – È un autentico paradiso, nel verde incontaminato della Tuscia caro a Pier Paolo Pasolini. Sono le cascate del Fosso Castello, a Chia, frazione di Soriano nel Cimino (Viterbo), circondate da un immenso parco dominato da una torre alta 42 metri che con il castello del XIII secolo e un insieme di mura merlate in stile ghibellino difendeva uno sperone di tufo già per sua natura arduo da conquistare.

Intorno alla base dello sperone, tra bosco, torrente e cascate, sono ancora visibili i resti di mulini e abitazioni.

Un’oasi che custodisce straordinarie testimonianze del passato in una natura a dir poco selvaggia ed integra.

Il castello di Colle Casale è noto per essere stato abitazione e rifugio del poeta e regista.