ARCHEOLOGIA E ONOTERAPIA A SANTE MARIE CON IL “VIAGGIO NEI CINQUE SENSI”


SANTE MARIE – Ultimi due appuntamenti di maggio con il “Viaggio nei 5 sensi” a Sante Marie (L’Aquila). Il ricco calendario di eventi, organizzato dalla Cooperativa Sette Borghi, in collaborazione con il Comune di Sante Marie e con il sostegno economico della Fondazione Carispaq, porterà i partecipanti alla scoperta dell’archeologia e dell’onoterapia.

Per sabato infatti è in programma una passeggiata tra Santo Stefano e Scanzano con partenza alle 9 dalla piazza di Santo Stefano, sosta nell’area archeologica di Colle Nerino dove sarà possibile addentrarsi tra gli scavi archeologici e a seguire, dalle 11.30 un laboratorio di onoterapia nel Casale della biodiversità di Scanzano. Un modo diverso per conoscere gli asinelli e per entrare in contatto con la natura. A seguire pausa pranzo e poi rientro a Sante Marie. Domenica invece ci sarà una passeggiata tra Sante Marie e Santo Stefano sempre con sosta all’area archeologica di Colle Nerino a Santo Stefano. Prevista pausa pranzo e rientro alle 16.

Tutte le attività sono organizzate dalla cooperativa di comunità “Sette borghi” e sono gratuite, fino a esaurimento posti. È consigliato un abbigliamento consigliato a strati, scarponcini e bacchette da trekking, acqua e zaino. In caso di maltempo gli eventi saranno rinviati. È obbligatoria la prenotazione ai numeri 339-7731850 o 350-0250784.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022