AREE INTERNE, A CAPORCIANO UN CONFRONTO SULLE POSSIBILITÀ DI RIVITALIZZAZIONE


CAPORCIANO – Domani, martedì 5 luglio, nei locali del Comune di Caporciano (L’Aquila), una mattinata di confronto fra amministratori, tecnici e società civile. L’evento si propone, in occasione della seconda visita a Caporciano del gruppo di lavoro della UDK (Universität der Künste di Berlino) di discutere iniziative per rivitalizzare le aree interne.

Verranno condivise le esperienze delle comunità della zona con l’obiettivo di avviare con tutti gli interessati un circuito di collaborazione e messa a sistema su iniziative concrete.

“Bene lavorare a iniziative ed eventi culturali come stiamo facendo anche noi” dichiara Andrea Portante D’Alessandro, presidente della Associazione Tratturo Magno 101 Aps, “ma la rivitalizzazione dei paesi può passare solo dal ripopolamento, fermando l’esodo ed attraendo nuovi residenti. In questo senso, la diffusione del lavoro da remoto, i ‘nomadi digitali’, i pensionati stranieri in cerca di ‘qualità della vita’ rappresentano una opportunità”.

L’evento ha il patrocinio del Comune di Caporciano. “Non sarà un evento istituzionale, ma incontro operativo” dichiara il sindaco Alessandro Pernetta, “per discutere con tutti gli interlocutori del comprensorio azioni specifiche e realizzabili per rendere più vivibile ed attrattivo il territorio”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022