BOMBA DAY A PESCARA PER L’EPIFANIA, COSÌ I PASTICCERI RISPONDONO A NIKO ROMITO


PESCARA – Una “controproposta” alla Bomba di Niko Romito, che prima di Natale ha aperto un temporary store non senza polemiche, arriva dai pasticceri di Pescara che per il giorno dell’Epifania lanciano il “bomba day”.

Una giornata per celebrare la pastarella fritta ripiena alla crema che propone per la giornata del 6 gennaio il prodotto a 1 euro e una bombetta gratuitamente ai bambini sotto ai 10 anni.

“Durante il Bomba Day le pasticcerie aderenti offriranno alla clientela fragranti e fresche bombe alla crema artigianali, realizzate per l’occasione dai sapienti pasticceri della città”, si legge in una nota in cui il celebre chef tre Stelle Michelin non viene mai citato ma in cui appaiono chiarissimi i riferimenti alla sua iniziativa.

La giornata promossa dai pasticceri, capitanati da Fabrizio Camplone di Caprice, arriva dopo settimane in cui il temporary store di Bomba ha fatto registrare costanti file per assaggiare il prodotto di Romito, su cui nonostante il successo di pubblico sono piovute critiche anche per il fatto che si tratta di un prodotto non fresco.

LA NOTA COMPLETA

Le migliori pasticcerie di Pescara in occasione della festa dell’Epifania il 6 Gennaio 2021 organizzano il “Bomba Day”.

L’evento si propone di sensibilizzare i cittadini di Pescara nei confronti della categoria di bar e pasticcerie artigianali colpite dalle molte settimane di chiusura al pubblico ed, in particolare, nel periodo delle festività natalizie, momento cruciale per la vita economica di queste attività.

Durante il Bomba Day le pasticcerie aderenti offriranno alla clientela fragranti e fresche bombe alla crema artigianali, realizzate per l’occasione dai sapienti pasticceri della città al prezzo di 1 euro.
Per tutti i bambini al di sotto dei 10 anni una bombetta alla crema omaggio.

L’evento si svolgerà nella giornata del 6 gennaio 2021. Per rispetto delle prescritte misure di sicurezza le bombe saranno in vendita solo con asporto.

Le pasticcerie aderenti saranno riconoscibili dalla locandina affissa all’esterno del locale.

La cittadinanza è invitata a partecipare con buonsenso ed evitando assembramenti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021