BORGHI AUTENTICI, ANCHE DALL’ABRUZZO A SALSOMAGGIORE PER LA CONFERENZA STRATEGICA NAZIONALE


CASTELVECCHIO CALVISIO – Introdotta ufficialmente durante l’Assemblea generale dei soci del marzo 2019, la Conferenza strategica permanente dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia intende accrescere la partecipazione, il dialogo e la discussione all’interno della variegata rete di territori e comunità rappresentati dall’Associazione (attualmente 300 Comuni in ambito nazionale).

Rappresentanti degli Enti pubblici associati e attori sociali ed economici locali come Pro loco, Cooperative di Comunità, Cooperative sociali e giovanili, Associazioni culturali, si confronteranno venerdì 31 gennaio (dalle 15,00 alle 19,30) e sabato 1° febbraio (dalle 9,00 alle 12,30) nelle sale del Grand Hotel Regina di Salsomaggiore Terme (Parma), per individuare strategie comuni per lo sviluppo sostenibile dei Borghi italiani e delle loro comunità e per esaminare approfonditamente le linee guida principali volte ad aggiornare il Manifesto dei Borghi Autentici d’Italia 2020.

Diversi i relatori chiamati ad animare la due giorni alla quale è stato invitato anche il sindaco di Salsomaggiore Terme, Filippo Fritelli, che porterà i saluti dell’amministrazione. Agli interventi istituzionali, proposti dai vertici associativi (in particolare dalla presidente dell’Associazione Rosanna Mazzia, dal Coordinatore nazionale della Conferenza Vincenzo Passaseo, dal presidente della Fondazione Futurae Ivan Stomeo e dal segretario generale dell’Associazione Borghi Autentici Maurizio Capelli), seguiranno altri interventi tecnici e di prospettiva con lo scrittore e poeta Franco Arminio, il presidente nazionale Uncem Marco Bussone, l’esperto di Cresme Consulting Sandro Polci, il presidente dell’Associazione Heart Fausto Faggioli, il vicepresidente dell’Associazione Laudato Si’ Mario Agostinelli, la responsabile di Legambiente Turismo anche in rappresentanza di Aitr, Paola Fagioli, la portavoce di Alleanza per la Mobilità Dolce, Anna Donati, Raniero Maggini di Cittadinanzattiva e l’amministratore delegato di Trame d’Italia-turismo esperienziale Daniele Rossi.

Un incontro partecipativo nel quale discutere sugli apporti che i Borghi Autentici sono pronti a
dare per lo sviluppo sostenibile sociale ed ambientale del nostro Paese e della “casa comune”.

Dall’Abruzzo partecipa il comune di Castelvecchio Calvisio, guidato dalla sindaca Luigina Antonacci.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.