CASTEL DEL MONTE, IL 27 LUGLIO GIORNATA DI FOTOGRAFIA E CULTURA CON MOSTRA E SPETTACOLO ITINERANTE


CASTEL DEL MONTE – Una domenica all’insegna della fotografia e dello spettacolo quella organizzata a Castel del Monte (L’Aquila) per sabato prossimo, 27 luglio.

Nel corso della giornata sarà infatti inaugurata, nei locali del Teatro comunale, la mostra “Abruzzo. Inediti sguardi” a cura di En nico, fotografo e viaggiatore per anni impegnato nell’esplorazione di luoghi sparsi in tutto il pianeta, che grazie all’uso sapiente dell’obiettivo è poi riuscito a tradurre in immagini originali, in base alla sua personale percezione delle cose.

Una lente sulla realtà paesaggistica abruzzese, con gli scatti di luoghi simbolo della Regione: dall’Aquila a Rocca Calascio, passando anche per la Costa dei Trabocchi e lo stesso borgo di Castel del Monte. La mostra sarà visitabile fino all’8 settembre negli orari di apertura del Comune.

Sempre il 27, è inoltre prevista la messa in scena di “Ome se nasce, bregante se more”, spettacolo itinerante a cura dell’associazione culturale Castrum Montis, che si svilupperà lungo i vicoli e gli slarghi del paese antico a partire dalle ore 21.

Progetto culturale incentrato sulle vicende che portarono all’Unità d’Italia, “Ome se nasce, bregante se more” viene ormai messo in scena a Castel del Monte da diversi anni, nel corso dell’ultimo weekend del mese di luglio, con l’intento di porre l’attenzione sulle evoluzioni della società abruzzese, attraverso il racconto di fatti realmente accaduti e la costruzione di un ponte immaginario tra passato e presente.

Allo spettacolo parteciperà il gruppo musicale potentino Imago Historiae. Il costo del biglietto di ingresso è di 5 euro a persona. (m.s.)