CELIACHIA, ALL’AQUILA PASTI GLUTEN FREE AGLI STUDENTI


L’AQUILA – Nella settimana della celiachia, l’Associazione italiana celiachia (Aic) con l’amministrazione comunale dell’Aquila e insieme all’Istituto alberghiero “Leonardo da Vinci” ha organizzato una giornata all’insegna dell’inclusione alimentare: anche i bambini celiaci “tutti a tavola tutti insieme”.

Presenti alla conferenza stampa di presentazione Mario Centi Pizzutilli presidente dell’Aic, Fabrizia Aquilio nella doppia veste di assessora comunale con delega al Turismo e di docente della scuola alberghiera, il vicepresidente dell’Aic Domenico De Angelis, Viky Bottone direttore della filiale Abruzzo per la Vivenda Spa.

Il giorno 18 maggio tutti i 3.000 bambini e bambine delle scuole materne ed elementari, che abitualmente usufruiscono della mensa scolastica, consumeranno tutti insieme lo stesso pasto che sarà senza glutine.

Nel pranzo gli verrà servito il pane senza glutine preparato dagli allievi dell’Alberghiero.

Dice il vicepresidente dell’Aic: “La missione della nostra associazione è quella di informare e formare i ristoratori e categorie degli albergatori e tutti coloro che preparano pasti per tutti. Tutti poiché bisogna includere anche i celiaci”. Continua: “Non si vuole difformità tra ragazzi celiaci e ragazzi che non hanno questo problema”.

“Fondamentale” ha detto la Aquilio, “è formare i futuri cuochi che in futuro sapranno come comportarsi anche nei confronti dei celiaci che (mal campo alimentare) hanno una scelta obbligata. Questo intervento ha quindi doppia valenza: di tipo etico ma anche di tipo economico. I ragazzi che escono dall’Alberghiero hanno questa ulteriore consapevolezza che li qualifica”.

Prosegue Aquilio: “Ringraziamo il sindaco del comune dell’Aquila che dà molta attenzione a questi temi e quindi ha subito accolto la nostra proposta”. E continua: “Il mondo della celiachia va conosciuto e rispettato. In tale proposito, lo Street Food già in programma dal 26 al 29 maggio prevederà un truck (stand) dedicato al gluten free”. Annachiara Valente

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022