“CERASUOLO CUP”, AL PORTO DI PESCARA TRE GIORNI TRA BARCHE A VELA E VINO


PESCARA – Lo spazio d’acqua antistante il Marina di Pescara ospiterà il 24, 25 e 26 giugno la 1^ Regata Cerasuolo d’Abruzzo Cup. L’evento è stato presentato questa mattina al Circolo Nautico, alla presenza fra gli altri anche del presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, Nino Venditti, presidente del Circolo Nautico di Pescara e Valentino Di Campli presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo. Presenti anche il delegato della FederVela IX Zona Fiv Giancarlo Casuacella, del direttore del Marina di Pescara Bruno Santori e il comandante in seconda della Direzione Marittima Abruzzo-Molise Marcello Notaro.

Il presidente del Consiglio regionale Sospiri ha detto che “ci tenevo ad esserci perché siamo alla ripartenza del Circolo Nautico e oggi parliamo della vela che è un veicolo di pubblicizzazione della nostra regione eccezionale e quindi dopo due anni di emergenza sanitaria, possiamo parlare di eventi come questo che vedono sposarsi molto bene vela e Cerasuolo e sono convinto che ci saranno il 24, 25 e 26 giugno tre grandi giorni di promozione del nostro territorio”.

Nino Venditti presidente del Circolo Nautico Pescara ha spiegato che “l’idea è nata dopo un incontro con il presidente Di Campli che ha accolto la proposta di organizzare questo evento per il territorio. Avremo imbarcazioni anche provenienti da altre regioni e l’obiettivo è quello di fare della Cerasuolo Abruzzo Cup una manifestazione di livello nazionale e far sì che questo evento possa attraversare tutta l’Italia”.

Valentino Di Campli presidente del Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo ha dichiarato che “abbiamo abbracciato subito questa idea che vuole unire e coniugare sport, turismo, promozione delle eccellenze della nostra regione e in questo caso del vino che sarà protagonista anche con degustazioni di Cerasuolo d’Abruzzo. Parliamo di un evento che ci auguriamo e siamo certi possa riscuotere sempre più successo perché la valorizzazione e la pubblicizzazione del territorio passa anche per eventi come questo”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022