“DA CAROLINA E GINA”, APERITIVO OFFERTO IN PIAZZA DUOMO PER IL PRIMO ANNO DI ATTIVITÀ


L’AQUILA – Spegne la prima candelina all’insegna della condivisione e della generosità, la latteria Da Carolina e Gina, il fortunato esperimento di filiera cortissima del latte che ha aperto i battenti un anno fa in Piazza Duomo all’Aquila.

Il locale di Michele Morelli e Gianmarco Bottino, che proprio nei giorni scorsi hanno aperto un secondo punto vendita a Pescara nel cuore della riviera, mercoledì 15 luglio offre infatti l’aperitivo a tutti gli avventori con l’intrattenimento del piano bar di Nicola Carlone.

Nata con un innovativo progetto patrocinato dall’Associazione regionale allevatori (Ara) che garantisce una filiera cortissima del latte, Da Carolina e Gina, oltre al latte fresco 100 per cento aquilano e al gelato, produce i nodini di mozzarella freschi di filatura, le scamorze passite, ricotta, robiola, caciottina morbida, stracciata aquilana, yogurt naturale, kefir e propone il pane di Niko Romito, lo chef Tre stelle Michelin di Casadonna di Castel di Sangro di cui la latteria ha l’esclusiva a L’Aquila.

La serata di festa conclude un anno di successi caratterizzato anche da proposte innovative come la colazione di Pasqua tipica aquilana consegnata a domicilio durante il lokdown e il gelato per cani.

pubbliredazionale

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.