DA PESCARA I PRIMI VOLI DI FLYLEONE PER TRIESTE


PESCARA – Oggi 8 ottobre sono stati effettuati i primi voli del nuovo operatore italiano FlyLeOne. Il primo volo decollato alle ore 07,00 dall’Aeroporto Internazionale d’Abruzzo di Pescara per l’Aeroporto di Trieste Trieste Airport–Friuli Venezia Giulia è atterrato in perfetto orario alle 08,10 accolto con la cerimonia del watercannon.

Le condizioni meteo erano buone ed hanno assicurato un gradevole volo. A bordo, come speciale benvenuto, i primi passeggeri della compagnia hanno ricevuto uno speciale kit di volo e sono stati accolti dal comandante e dall’amministratore delegato della compagnia Stefano Costantini.

Oggi 8 ottobre parte anche il collegamento diretto Trieste–Genova–Trieste.

In occasione dello start-up il Gruppo FlyLeOne annuncia una tariffa lancio di 50 euro nei giorni della più grande regata del mondo, “La barcolana” di Trieste.

La tariffa lancio è disponibile fino al 22 ottobre su tutte le destinazioni servite con prenotazioni ed acquisto biglietti effettuati contattando il customerservice (327-0999131), offerta soggetta a disponibilità limitata e non rimborsabile.

“Il Gruppo FlyLeOne”, si legge in una nota, “propone al mercato un innovativo modello di trasporto il ‘business-commuter’; nasce così per offrire ai clienti più esigenti una nuova esperienza di viaggio, un volo business, un nuovo modo di viaggiare, più attraente, esclusivo ed accattivante sia per i viaggi d’affari che per vacanza. Si rivolge a viaggiatori che si devono muovere con flessibilità e rapidità, ma che sono posizionati in mercati di piccola dimensione, per cui non sussistono per i maggiori vettori le condizioni per poter raggiungere una sostenibilità finanziaria abbinando distanze brevi, voli frequenti e grande capacità unitaria della flotta. Pescara rappresenta un mercato ideale sul quale avviare l’attività poiché è centrale sul territorio nazionale e presenta ancora diverse destinazioni senza collegamenti non-stop.

“Si avviano così i servizi sui primi mercati nazionali non collegati da Pescara: Trieste, Genova e Lamezia con frequenze plurisettimanali a cui si aggiungerà Verona da metà Novembre. Oggi si avvia anche il collegamento diretto Trieste–Genova–Trieste. In tema ambientale, FlyLeOne segue con attenzione gli sviluppi negli USA relativi alla possibile conversione dei motori turboprop ad una propulsione ad idrogeno/elettrico che vede al momento pioniere un programma della ‘Universal Hydrogen'”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021