DA STIFFE ALLA SCOPERTA DEL COMPRENSORIO AQUILANO TRA ESCURSIONI E DEGUSTAZIONI


SAN DEMETRIO NE’ VESTINI – Già da qualche settimana è attivo il trinomio proposto dalla Progetto Stiffe spa: tour operator on line che offre ai turisti ma anche agli stessi aquilani, un bouquet di attività sportive, trekking e visite culturali con degustazione e non, visite guidate tra storia, arte, religione e archeologia nella città dell’Aquila e nei più bei luoghi artistici e architettonici del nostro territorio.

E poi laboratori didattici per bambini (uno a settimana) in collaborazione con le guide del museo Munda.

Tutte iniziative che permettono di vivere tutto il territorio aquilano all’aria aperta e alla scoperta di luoghi affascinanti e incontaminati.

Unitamente a queste proposte, il Villaggio Livigno a Stiffe rappresenta un’oasi naturale in cui potersi rigenerare e far giocare i bimbi serenamente in questa estate limitata dal covid.

Una visita all’Aquilandia, il parco tematico che, in oltre 200 metri quadrati di area espositiva, ospita le riproduzioni in scala di molte delle attrazioni dell’Abruzzo aquilano come la Basilica di Collemaggio, le 99 Cannelle, il Forte Spagnolo, la Rocca di Calascio, il castello di Celano, la torre medicea di Santo Stefano di Sessanio, la Rocca di Calascio e tante altre fa scoprire tutte le bellezze dell’Abruzzo interno ai turisti.

L’utilizzo dell’area pic-nic attrezzata con tavoli, barbecue, graticole e gazebo offrono poi la possibilità di passare una giornata nella natura a famiglie e amici per valorizzare il weekend ferragostano e le giornate segnate dalle tradizionali arrostate da godersi nell’apposita area, in comfort e sicurezza.

Disponibilità anche per richieste di convivali, compleanni e convegni.

Domenica prossima, 16 agosto, nel pomeriggio, la Compagnia del Rospo Rosso intratterrà i più piccini con animazione, giochi e spettacoli per bambini.

Tante le attività in preparazione, eventi sportivi e culturali, mostre ed eventi di presentazioni editoriali come quella in programma sabato 19 settembre alle 17,30 quando sarà presentato presso la sala conferenze dell’Aquilandia il nuovo libro in dialetto aquilano del prof. Franco Narducci dal titolo Pe’ Rie.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.