ECCELLENZE DI CASA NOSTRA, A PESCARA LA CONSEGNA DEI PREMI


PESCARA – Assegnati i premi “Eccellenze di Casa Nostra 2021” nella bella sala del Consiglio comunale di Pescara, evento realizzato con l’alto patrocinio della Regione Abruzzo, del Comune di Pescara, della Confartigianato, dell’Associazione Fipe-Federazione Italiana Pubblici Esercizi e delle associazioni culturali Sandro Pertini e Editori Abruzzesi.

Sono tante le aziende che annualmente vengono premiate dall’ente organizzatore “Italia è” sottoposte, dopo segnalazioni di clienti e/o conoscenti, a verifiche e degustazioni da parte della commissione esaminatrice. Uomini e donne che lavorano con passione e amore per oltre dodici ore al giorno per mantenere in piedi le loro aziende (considerando gli ultimi tempi) con abnegazione, sacrificio e passione, garantendo sempre il posto di lavoro e lo stipendio ai propri collaboratori e alle loro famiglie.

Ecco l’elenco completo delle aziende e dei professionisti premiati: I Bio Zimarino, Natural Catering, Vini Bosco Nestore, I Luchi Eccellenze, Fattoria Cretarola, Mondial 2 panificio, Az. Agr. Giacomo Santoleri Casino di Caprafico, Az. Agr. D’Agostino Daniele, Antonio Danese, Massimo D’Aloisio, Az. Agricola F.lli Del Proposto, Caseificio -Ansape- Terrantica, Ristorante La Taverna Antica, La Giara conserve, Az. Agr. Di Camillo, Piazzetta Positano, Racciatti Ventricine, Emiliano Di Ciano, Cantina e Cucina, istituto Acustico Maico, DF Service, A.D.S. Antares, TechnoGarage, Etadistribuzione, Carinci viaggi e vacanze, Autocarrozzeria Gama, De Luca Ascensori, Vittoria Assicurazioni.

Un Premio Speciale è stato conferito a quattro personaggi eccellenti nel campo della medicina e del benessere fisico: Giuseppe (Pino) Bongarzoni, Artabano Febo, Vincenzo Ginefra, Leonardo Seghetti.

A tutti i vincitori è stata consegnata una pergamena firmata dal sindaco Carlo Masci, dal presidente del Consiglio comunale Marcello Antonelli, dall’assessore regionale alla Cultura, turismo e attività produttive, Daniele D’Amario e dall’organizzazione “Italia è”.

Molti ospiti “premianti” alcuni dei quali sono stati omaggiati con delle opere del maestro Leo Strozzieri. Un premio voluto dalla presidente dell’Associazione Sandro Pertini, Veltra Casasanta Muffo, è stato conferito a Wallì Bonvicini per meriti civili e professionali.

Presenti anche il presidente della Fipe Giampiero Di Biase, la musicista Orietta Cipriani, l’architetto Franco Mincarini, la poetessa Cinzia Mattioli, il presidente della Fige-Federazione Italiana Giornalisti Enogastronomici Ugo Iezzi, il docente universitario anglista Alfonso Viola, il vice presidente nazionale della Federazione Nazionale Stampa Italiana-settore Agricoltura Donato Fioriti, l’artista e già docente all’Istituto alberghiero di Pescara Gino Berardi. Molti prodotti delle aziende presenti e libri della Costa Edizioni sono stati donati agli ospiti della bella manifestazione condotta dalla direttrice editoriale di Italia è Magazine Elena Costa, coadiuvata dal direttore editoriale Pino Costa.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021