ECOISOLE ECOLOGICHE PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CAMPOTOSTO, MONTEREALE, CAPITIGNANO E SAN PIO DELLE CAMERE


L’AQUILA – Raccolta differenziata non solo di prossimità ma attraverso ecoisole ecologiche per i comuni che fanno parte della compagine sociale di Asm spa: Campotosto, Montereale, Capitignano e San Pio delle Camere (L’Aquila).

Dopo l’inaugurazione con la presenza dei sindaci dell’Aquila Pierluigi Biondi, di Montereale, Massimiliano Giorgi, Campotosto, Luigi Cannavicci, Capitignano Maurizio Pelosi e di San Pio delle Camere Pio Feneziani, dell’assessore all’Ambiente del comune dell’Aquila Fabrizio Taranta e dell’amministratore di Asm spa Lanfranco Massimi.

Per poter conferire i rifiuti differenziati presso l’ecoisola i cittadini potranno usare la propria tessera sanitaria, passando la barra magnetica nel lettore o posizionando il codice numerico della tessera sul lettore.

Le ecoisole sono dotate di 5 bocchette dove inserire i rifiuti differenziati, che si aprono dopo la lettura del codice fiscale e successivamente sfiorando il lettore posizionato sotto la bocchetta.

Nelle ecoisole si smaltiscono carta, plastica e metalli, organico, vetro e indifferenziato, lateralmente si trovano piccole bocchette per pile esauste, farmaci scaduti, e piccoli raee (es. telefonini). All’interno vi sono dei sensori ottici che permettono da remoto all’Asm di verificare il livello del conferimento dei rifiuti ed allertare l’intervento di svuotamento.

Le ecoisole per il proprio funzionamento sono dotate di pannelli solari. Per un accurato controllo, le ecoisole sono provviste di telecamere di sorveglianza e, in caso di necessità sarà possibile inviare il video alle autorità competenti.

Ogni ecoisola è personalizzata con foto realizzata in alta risoluzione.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021