“ESPLORATORI CON GUSTO”, PERSONE DOWN TRA SANTO STEFANO DI SESSANIO E CARAPELLE CALVISIO


SANTO STEFANO DI SESSANIO – In risposta all’avviso “Esploratori con gusto” promosso dal Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, si è costruita una rete tra operatori del territorio che, prendendo spunto dal nome del progetto “Riscoprire il Parco a 360°”, lo hanno interpretato in chiave inclusiva offrendo la possibilità a persone che negli ultimi due anni hanno sicuramente sofferto molto della mancata socialità dovuta dalle restrizioni anti Covid.

Infatti Gira e Rigira (montagna e cultura a passo d’asino), l’Azienda agricola Ventidio Ciarrocca, la Locanda sul lago e la Fattoria Valle Magica organizzano due giornate rivolte ai ragazzi della sezione dell’Aquila dell’Aipd (Associazione Italiana Persone Down).

In particolare lunedì 27 settembre a Santo Stefano di Sessanio (L’Aquila) si realizzerà l’evento “Lenticchie per tutti!”: attività multidisciplinare che consiste nell’avvicinamento e conoscenza di asini, escursione someggiata attraverso i campi aperti dove viene coltivata la famosa lenticchia, incontro con il titolare dell’azienda agricola e degustazione di prodotti tipici.

Giovedì 7 ottobre gli utenti dell’Aipd saranno ospitati nella Fattoria Valle Magica a Carapelle Calvisio per l’attività Picnic in fattoria tra ulivi, asini e tanti altri amici: visita degli animali allevati a Valle Magica, escursione someggiata condotta dagli operatori di Gira e Rigira attraverso gli uliveti di Carapelle Calvisio e degustazione prodotti della fattoria.

Perché l’asino? L’asino, d’indole dolce, curioso, intelligente, empatico e con un tasso di aggressività praticamente nullo, è particolarmente adatto ad intraprendere attività con persone con sindrome di down. È proprio l’asino, per secoli denigrato, con i suoi modi semplici, accoglienti ed empatici, il suo pelo morbido e caldo, a far scoprire all’utente modalità di comunicazione e di relazione istintive e naturali al di fuori delle consuetudini quotidiane.

L’obiettivo della due giorni è promuovere il territorio attraverso l’approfondimento dei suoi aspetti agricoli, zootecnici, botanici, paesaggistici, gastronomici e culturali e renderlo fruibile a tutti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021