GIRO DI VALZER AI VERTICI DI CITRA VINI: SPELLA NUOVO PRESIDENTE, DI CAMPLI DIVENTA VICE DI CASAL THAULERO


ORTONA – Lunedì 30 maggio il consiglio d’amministrazione di Codice Citra ha rinnovato le cariche ai vertici del gruppo e dei brand ad esso collegati. È stato eletto nuovo presidente di Codice Citra Sandro Spella. Cinquantaquattro anni, dottore commercialista, revisore legale, già sindaco di Arielli (Chieti).

A seguire sono stati nominati primo vice-presidente vicario Angelo Baccile, secondo vice-presidente Dino D’Ercole. Per il Collegio sindacale, il presidente è Luciano De Angelis, mentre sindaco è Miranda Scarinci. Simona Del Popolo è stata invece riconfermata nel ruolo di sindaco.

A capo di Casal Thaulero è stato riconfermato presidente Domenico Bomba, per la vice-presidenza invece è stato scelto Valentino Di Campli, presidente uscente del Consorzio di tutela vini d’Abruzzo e già alla guida di Citra.

Per il brand Abruzzo nel Mondo è stato eletto presidente Mario Marino Della Fazia e vice-presidente Canziano La Rocca.

Per Codice Vino, il nuovo presidente è Licio Colantuono e vice-presidente Pino Candeloro.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022