IMPARARE A LEGGERE LE ETICHETTE TRA INSIDIE E OPPORTUNITÀ CON SLOW FOOD PESCARA


PESCARA – Spesso l’etichetta è l’unica strada per sapere qualcosa di più dei cibi che acquistiamo; ma siamo in grado di leggerle correttamente? Anche quando ci sono scritte talmente piccole che non bastano nemmeno le lenti d’ingrandimento? E i tecnicismi utilizzati? Riusciamo a decodificarli?

La Condotta Slow Food Pescara propone un incontro online per affrontare questo tema.

Insieme a Paola Renzetti e Umberto Cantò, esperti in scienze biologiche e dietistica, la condotta propone il seguente percorso: Etichettatura degli alimenti, caratteristiche delle etichette di alcuni fra i principali alimenti quali acqua, cacao e cioccolato, carni bovine, miele, latte, olio di oliva, prodotti ortofrutticoli, prodotti ittici e uova. Inoltre sarà affrontato il complesso mondo del bio, degli additivi e in ultimo le frodi alimentari.

L’appuntamento è per martedì 16 febbraio alle ore 18,30 all’indirizzo https://meet.google.com/gfc-jbhz-fxm. Oppure da google meet codice gfc-jbhz-fxm.

La partecipazione è aperta a tutti.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022