“IO RIPARTO”, CAMERA DI COMMERCIO CHIETI-PESCARA IN EVENTO LIVE STREAMING


PESCARA – Ricominciano i lavori di Io Riparto, cantiere per l’innovazione e la digitalizzazione del paese, selezionato tra le iniziative di Repubblica Digitale, promosso dalla presidenza del Consiglio dei ministri ed organizzato in collaborazione con l’Associazione Io Riparto, che vede come fondatore Giancarlo Alfani e presidente Luigi Di Fermo.

In una serie di 4 grandi eventi “on life”, che partiranno il prossimo 23 aprile, la Community di Io Riparto Lab si confronterà sulle tematiche dell’innovazione con l’obiettivo di esplorare lo stato dell’arte della digital transformation all’interno dei 4 assi definiti dal Piano Operativo della Strategia nazionale per le competenze digitali.

Questi i 4 appuntamenti on line in programma sulla piattaforma di Io Riparto: Istruzione e formazione superiore – 23 aprile; Imprese e Forza Lavoro – 21 maggio; ICT e competenze chiave 25 giugno; Cittadini 23 luglio.

La Camera di Commercio Chieti-Pescara, impegnata sul fronte della digitalizzazione anche attraverso il suo Punto di Impresa Digitale, per supportare le imprese nella trasformazione digitale, ha scelto “Io Riparto” per lanciare una nuova identità affiancando al suo logo istituzionale una nuova immagine che segna un cambio di prospettiva, una inversione della rotta (visibile in carta intestata).

Affianco al segno azzurro di sistema, composto dalle C di Camera di Commercio, troviamo un nuovo simbolo caratterizzato da due frecce che dialogano tra di loro, in un processo di scambio di idee, tecnologie e risorse che devono servire al cambiamento del nostro paese.

“Io Riparto è una fucina di idee”, come l’ha definita il presidente della Camera di Commercio Chieti-Pescara Gennaro Strever, “per ripartire con intelligenza. Il digitale rappresenta uno strumento di lavoro fondamentale per poter invertire la rotta e trovare nella tecnologia e nella innovazione un nuovo canale di promozione e valorizzazione della creatività e del talento italiano. Con la pandemia abbiamo capito che, quando tutto il mondo si ferma, è possibile con il supporto della tecnologia e dell’innovazione, continuare a lavorare e a produrre, provando a salvaguardare i posti di lavoro e a difendere la ricchezza del nostro paese”.

“Come Camera di Commercio abbiamo adottato il Piano per la trasformazione digitale, perché siamo convinti che la trasformazione digitale passa attraverso la cultura dell’innovazione e la PA ha il dovere di assumersi l’impegno del cambiamento e di utilizzare nuovi approcci e nuove tecnologie per favorire lo sviluppo di una società digitale”, afferma in una nota il segretario dell’ente Michele De Vita.

“Io riparto Live Lab”, spiega Alfani, “è un cantiere aperto sul mondo economico e sociale italiano, un canale di comunicazione nato per fare rete e suggerire opportunità creative in un momento in cui è difficile trovarle e ripartire. Un progetto nato per supportare aziende, istituzioni, associazioni e cittadini raccontando storie di best practice e favorendo la condivisione di iniziative di valore sociale ed economico.

“L’Associazione Io Riparto”, aggiunge Di Fermo, “è nata dall’esigenza di ripartire dal momento di crisi, strada facendo si è capito che la digital transformation ci avrebbe consentito di uscire dalla crisi e porre le basi per un futuro più competitivo”.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021