LA CORSA DEGLI ZINGARI SI CANDIDA A PATRIMONIO UNESCO, PACENTRO INCASSA SOSTEGNO FONDAZIONE UNIVERDE


PACENTRO – Un altro passo verso la candidatura a Patrimonio Immateriale dell’Unesco. Giuseppe De Chellis, alla guida dell’associazione Corsa degli Zingari di Pacentro, ha incontrato a Roma il 19 luglio, nella sede della Fondazione UniVerde, il presidente Alfonso Pecoraro Scanio, già ministro dell’Ambiente e delle Politiche Agricole.

L’incontro ha avviato una collaborazione tra la Fondazione UniVerde e l’associazione abruzzese, con l’obiettivo di candidare la Corsa degli Zingari di Pacentro a Patrimonio Immateriale dell’Unesco.

Presente anche il giornalista Luca Marfé, portavoce di De Chellis nel progetto.

Un appuntamento importante per la Corsa degli Zingari, tradizione che unisce sacro e profano in onore della Madonna di Loreto, e che si tiene a Pacentro ogni anno, la prima settimana di settembre.

“Abbiamo stretto una collaborazione con la Fondazione UniVerde, che ci offrirà il suo preziosissimo appoggio per poter candidare la Corsa degli Zingari a Patrimonio Immateriale dell’Unesco. Speriamo di riuscire a presentare la candidatura entro il 2022”, dice De Chellis.

“Sono certo che porterà a dei grandi risultati. Come associazione stiamo mettendo anima e corpo in questo obiettivo: il nostro intento è portare la Corsa degli Zingari al riconoscimento che merita. Lavoreremo al meglio, come sempre. Sono molto fiducioso”.

La Corsa degli Zingari tornerà ad animare Pacentro il 5 settembre, dopo il successo della scorsa edizione, trasmessa in diretta streaming, impreziosita dai concerti di Michele Zarrillo e dei Floyd on the Wing con Andrea Scanzi.

La corsa, che anche quest’anno si svolgerà a porte chiuse e sarà trasmessa in streaming, in pieno rispetto della normativa anti-Covid, è in programma alle 17. Alle 21, invece, lo Stadio Comunale si animerà con il concerto dei The Kolors, che faranno tappa a Pacentro con il loro Cabriolet Panorama Tour. I biglietti sono disponibili sul circuito CiaoTickes.

“Il concerto si svolgerà nel rispetto assoluto dei protocolli previsti per fronteggiare l’emergenza sanitaria”spiega De Chellis. “Lo scorso anno le autorità, in riferimento alla nostra organizzazione, hanno parlato di ‘modello Pacentro’ e questo ci ha riempiti di orgoglio. Il concerto dei The Kolors sarà organizzato rispettando le distanze imposte, le sedie saranno posizionate a un metro e venti l’una dall’altra, saranno rigorosamente disinfettate, ci sarà igienizzante a disposizione”.

La madrina della Corsa degli Zingari 2021 sarà Matilde Brandi. La corsa è organizzata dall’associazione Corsa degli Zingari con la Confraternita della Madonna di Loreto.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022