L’AQUILA, DOPO 22 ANNI DIETRO AI BANCONI APRE UN BAR TUTTO SUO IN PIAZZA DUOMO


L’AQUILA – Ha aperto nel centro storico dell’Aquila il Bar Piazza del Mercato del noto barista-intrattenitore-caffettiere, come lui stesso ama definirsi, Simone Rotilio.

La sua esperienza nei bar aquilani lo precede, dice commuovendosi a Virtù Quotidiane: “Sono 22 anni che faccio questo lavoro e ora che ho aperto la mia attività ho realizzato il mio sogno. Le difficoltà non mancano, soprattutto in un centro storico come quello dell’Aquila dove si sta ancora cercando di ripartire. Io, insieme a tutti coloro che sono tornati a lavorare qui, voglio crederci”.

È partito dallo storico bar Tropical, passando per il ristorante Magione Papale, poi per il bar Cin Cin e infine all’Aramis Caffè.

Oggi finalmente Simone è in prima linea per offrire ai suoi clienti, affezionati e nuovi, tutto quello che finora ha appreso ma anche la sua capacità di intrattenere persino chi arriva per la prima volta.

Il suo auspicio: “Chi viene da me poi torna in compagnia perché è stato bene”.

La mattina nel Bar Piazza del Mercato si può fare una colazione con pasticceria classica tra cornetti, bignè, crostatine di frutta “e un buon caro caffè per dare il giusto slancio alla giornata”, dice.

In programma, l’offerta di un pranzo veloce per tutti quelli che vorranno passare di lì, ma soprattutto per tutti quelli che sono tornati a lavorare in centro. La sua proposta è varia e spazia principalmente su piatti freddi come insalatone, capresi, bresaola rucola e grana.

Aperitivi certo non mancano. Grazie al suo spazioso dehors che si affaccia su Piazza Duomo, con vista Chiesa delle Anime Sante e facciata della cattedrale di San Massimo, consente di gustare in pace aperitivi salati tradizionali con prodotti tipici aquilani ma anche dal gusto fresco con una base di frutta di stagione e drink.

Simone non si sente arrivato ma pronto a partire nell’esperienza che ha sempre sognato e che ora finalmente può vivere e far vivere, condividendola. Il bar ha anche un piccolo b&b. Annachiara Valente

LE FOTO

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022