L’AQUILA, SABATO APRE IL CARREFOUR EXPRESS AI QUATTRO CANTONI


L’AQUILA – Da cinema a negozio di abbigliamento fino a discoteca. E da sabato prossimo, 19 giugno, vivrà una nuova vita il locale che ospitò il “Rex”, ai Quattro Cantoni, nel centro storico dell’Aquila.

Apre infatti Carrefour Express, il primo supermercato che torna in centro dopo 12 anni e il secondo del genere in Abruzzo dopo quello aperto appena tre settimane fa a Ovindoli.

L’immobile è stato acquisito nei mesi scorsi da una cordata di imprenditori locali direttamente da una società della famiglia Benetton, dopo un’operazione condotta dal founder Marco Urbano, insieme al fratello Massimo, ingegnere, titolare della nota Urban Immobiliare presente ormai già da tempo sulle prestigiose piazze di Roma e Milano e punto di riferimento per il centro storico dell’Aquila dove ha portato a termine numerose aperture di attività commerciali.

Si tratta di un insediamento importante che mira a offrire una risposta ai circa cinquemila residenti – secondo fonti del Comune – tornati a vivere in centro. Più o meno la metà di quelli che lo abitavano prima del terremoto ma comunque una fetta importante di popolazione.

Il market, su una superficie di circa 250 metri quadrati, da quanto si apprende ha un format diverso dai “fratelli maggiori”, con un’impostazione più di vicinato, e offrirà anche servizio di spesa a domicilio.

All’apertura al pubblico, sabato dalle ore 11,00, seguirà una inaugurazione, venerdì 25 giugno, alla presenza dei vertici del gruppo francese della grande distribuzione.

All’Aquila Carrefour gestisce già punti vendita in via Vicentini e in via Antonino Panella.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021