L’AQUILA, TORNA IN CENTRO LA GIOIELLERIA RANIERI


L’AQUILA – La tradizione, il prestigio e la storia della Gioielleria Ranieri tornano nel centro storico di L’Aquila, dopo il trasferimento forzato a causa del terremoto del 2009.

L’attività, che da oltre quattro generazioni è il punto di riferimento della gioielleria e orologeria del capoluogo abruzzese, inaugurerà la nuova sede su Corso Vittorio Emanuele II sabato 19 ottobre dalle ore 17,00.

Dal 1913, nata come laboratorio orafo a opera di Giovanni Ranieri, orafo e cesellatore, la Gioielleria ha rafforzato l’attività commerciale, coniugando nelle scelte la continuità della tradizione e l’originalità dei prodotti offerti.

Già dalla fine degli anni ’60 vanta di essere rivenditore autorizzato Rolex, il primo d’Abruzzo e uno dei primi del centro Italia e assistenza autorizzata Rolex.

Sempre attenti alle scelte di qualità – si legge in una nota – , senza mai scadere nelle mode commerciali di larga diffusione, la famiglia Ranieri ha sempre proposto alla sua clientela articoli originali e di alta gamma offrendo la massima professionalità e assistenza.