L’AQUILA: UN ATELIER SARTORIALE IN CENTRO STORICO


L’AQUILA – Torna l’artigianato in centro storico.

Una giovane ragazza , Giusy Colaiuda, ha avuto la forza e il coraggio di aprire il suo atelier sartoriale nel cuore dell’Aquila ancora ferita ma con tanta voglia di rinascere.

Dopo aver conseguito il diploma di modellista sartoriale presso l’Istituto di Moda Burgo di Pescara con il quale ha collaborato alla realizzazione di abiti per sfilate e concorsi, decide di scommettere su se stessa e sul territorio  aprendo proprio il suo laboratorio nel centro dell’Aquila.

“Ho voluto fortemente tornare nel cuore della mia città”, dice, “credo che l’artigianato sia l’essenza di ogni realtà umana e non avrei mai visto la mia attività in altro posto se non tra i meravigliosi palazzi storici aquilani. Credo molto  in questa nostra rinascita e credo che ce la faremo, so che sarà dura ma la tenacia non mi manca!”.

L’Atelier, in via Gabriele d’Annunzio, crea abiti su misura, dalla cerimonia al pret-à-porter, dal figurino alla scelta del tessuto.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2021