MORTO VINCENZO PIPITONE DELLA PIZZERIA “STURABOTTE”, LUTTO A SCOPPITO

sturabotte

SCOPPITO – Lutto a Scoppito (L’Aquila) per la scomparsa a 82 anni di Vincenzo Pipitone, titolare della pizzeria Sturabotte, storico punto di riferimento per il comprensorio, dove senza mai tradire le origini dal forno a legna tutt’oggi continuano a uscire pizze sottili e leggere.

Il locale, grazie alla posizione lungo la statale 17, nei pressi di Madonna della Strada e al confine tra i comuni di Scoppito e Tornimparte, ha sempre richiamato clientela dall’intero comprensorio ma anche tanti viaggiatori e pendolari.

Lascia la moglie Andreina e figli Andrea e Paolo, che portano avanti l’attività. A loro e a tutti i suoi cari le condoglianze della redazione di Virtù Quotidiane.

I funerali oggi pomeriggio alle 16,00 nella chiesa parrocchiale di Rocca Santo Stefano.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2022