“NATALE IN ABBAZIA”, A PROPEZZANO UNA GIORNATA CON LE ARTIGIANALITÀ LOCALI


MORRO D’ORO – L’Abbazia di Propezzano a Morro d’Oro (Teramo), in sinergia con diverse realtà artigianali locali, organizza domenica 4 dicembre un evento per promuovere le eccellenze del territorio confermando l’importanza di fare rete per crescere.

Un Unconventional Christmas Market che unisce enogastronomia, design, fashion ed artigianato di alto livello. Aziende consolidate o progetti strutturati che hanno molto da dire e che decidono di incontrare i propri amici e clienti nella magica cornice di Santa Maria di Propezzano per aiutarli a rispondere alla domanda più frequente di questo periodo…cosa regalo a Natale?

Saranno coinvolti Paesani, Arcolaio tessuti di tradizione, Vusciche moda sostenibile, Coolt borse, Le gioie di vera gioielli, Adriana Ricci gioielli, Abbazia di Propezzano vini, Costantini slow, Arte e Cioccolato, Carla Trivellone ceramiche, Titti Romani ceramista di Castelli, Podere Francesco azienda agriola, La porta dei parchi-azienda agricola di Nunzio Marcelli, Sete ettari olio, Ferretti dessert, Pastificio grani antichi, Cataleya Resort Spa.

La volontà è quella di mettere insieme alcuni dei migliori esempi del tessuto produttivo locale a testimonianza dell’identità e autenticità territoriale come volano di promozione.

La manifestazione nasce dalla forza dei legami e delle relazioni tipici di una comunità, che consente di muoversi come un’unica entità per il raggiungimento di obiettivi condivisi.

L’evento, previsto nella parte superiore dell’Abbazia, vuole essere anche un momento di aggregazione e convivialità, con la possibilità di godere degli ambienti interni ed esterni al complesso monastico medievale annoverato tra i monumenti storici d’Italia.

Alle ore 10,30 è prevista nel refettorio dell’Abbazia la conferenza “Colline Teramane, Abbazie e vitigni autoctoni” a cura di Italia Nostra Teramo con la partecipazione di Università di Teramo e Fisar Teramo. Un percorso tra territorio, storia dell’arte, viticultura e vino che si concluderà con una piccola degustazione finale dei vini Abbazia di Propezzano. Interverranno Paola Di Felice, presidente sez. Teramo Italia Nostra, Francesca Fausta Gallo, direttrice Dipartimento Scienze Politiche, Enrico Dainese direttore Dipartimento Bioscienze e Christian Corsi, direttore Dipartimento Scienze della Comunicazione dell’Università di Teramo, Giuseppe Ialonardi, delegato Fisar Teramo. I posti sono limitati pertanto è necessario accreditarsi per partecipare.

La giornata sarà accompagnata da DJ set di Robert le Quesne e alle ore 15,00 dalla musica del Grupo Trio Samba Rio. A partire dalle 14,30, ogni mezz’ora, saranno effettuati dei minitour dell’Abbazia per farne conoscere la storia, l’architettura e, soprattutto, l’heritage ed il Dna dell’omonima azienda vitivinicola di cui è sede.

Nel pomeriggio sarà possibile partecipare anche ad un laboratorio destinato alla creazione delle “Coroncine del Solstizio” per decorare la propria casa “rispettando” la tradizione, a cura di un’importante esperto nel campo delle decorazioni e delle erbe officinali. Solo su prenotazione.

All’interno dei saloni sarà allestita una mostra delle opere fotografiche di Irene Liguori ed il ricavato della vendita sarà devoluto in beneficienza.

La parte food, per questa edizione, sarà gestita da tre diverse eccellenze del territorio in un viaggio culinario che porterà i visitatori tra la tradizione abruzzese dei piatti proposti dal Pastificio Grani Antichi, agli estrosi taglieri e cicchetti di Orietta con il suo Bar Market fino ad abbracciare le esotiche proposte fusion di Oishi che collegata sapientemente la tradizione giapponese ai migliori sapori mediterranei.

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.


Articolo soggetto a copyright, ogni riproduzione è vietata © 2023