NEL FOGGIANO UNA BREVE TRANSUMANZA RIEVOCA ANTICHI RITI


FOGGIA – Il 10 ottobre l’Associazione Tratturi e Transumanze, in collaborazione con Amodo-Alleanza Mobilità Dolce, Aipai-Associazione Italiana Patrimonio Archeologico Industriale e Azienda Turco, organizza una breve Transumanza nel foggiano, da Amendola alla Masseria Signoritto, un breve percorso di 7 km circa.

“Colgo l’occasione di questo evento – dice in una nota il presidente dell’Associazione Tratturi e Transumanze, Michele Pesante – per invitare il governatore Michele Emiliano a raggiungerci e scoprire concretamente una pratica antichissima, profondamente radicata nella storia e nell’economia della Capitanata fin dal XV sec. Dopo la riconferma alla guida della Puglia, ci auguriamo che Emiliano presti maggiore attenzione alla tutela e valorizzazione dei Tratturi e superi le criticità che sono emerse nel corso di questi anni. In particolare, lo invitiamo a farsi promotore di un tavolo interregionale sui Tratturi, che possa coordinare le azioni intraprese in ordine sparso dalle regioni su cui insistono i maggiori tratturi d’Italia”.

Da quando la Transumanza è stata dichiarata Patrimonio Immateriale dell’Umanità questa antichissima pratica incontra un interesse sempre crescente. I percorsi tratturali si propongono, quindi, come una rete di mobilità lenta di grande potenzialità: “È tempo di migrar” … e ripartire dalle aree interne, dai borghi, dai sentieri, dai tratturi, dalla mobilità lenta per un’economia della vicinanza, più salutare e meno consumistica.

IL PROGRAMMA

Sabato 10 ottobre

partenza

ore 6.30 Stazione Amendola

2° punto di aggregazione

ore 8.30 incrocio strada provinciale 72, dopo il campo di aviazione Amendola, prima del ponte sul Candelaro

3° punto di aggregazione

ore 10.00 chiesa rupestre località Villaggio Santa Lucia

arrivo

Masseria Signoritto, Az. Famiglia Turco

Sostieni Virtù Quotidiane

Puoi sostenere l'informazione indipendente del nostro giornale donando un contributo libero.
Cliccando su "Donazione" sosterrai gli articoli, gli approfondimenti e le inchieste dei giornalisti e delle giornaliste di Virtù Quotidiane, aiutandoci a raccontare tutti i giorni il territorio e le persone che lo abitano.